fbpx
HomeArchivio CronacaVigilia del Ferragosto movimentata sul litorale romano.  Spari in aria a Lavinio:...
spot_img

Vigilia del Ferragosto movimentata sul litorale romano.  Spari in aria a Lavinio: la Polizia ferma 5 cittadini pakistani.

Articolo Pubblicato il :

Vigilia del Ferragosto movimentata sul litorale romano.  Spari in aria a Lavinio: la Polizia ferma 5 cittadini pakistani. Le volanti del commissariato di Anzio, assieme ai colleghi della Polizia Stradale del posto estivo di Nettuno, sono intervenuti in via di Valle Schioia, dove era stata segnalata la presenza di persone armate. Intervenuti sul posto, gli agenti hanno fermato i 5 cittadini pakistani che, poco prima, con una pistola a salve avevano esploso dei colpi in aria. Nei loro confronti sono stati presi provvedimenti di legge. A Lido dei Pini, invece, la Polizia Locale di Anzio è dovuta intervenire in spiaggia dove erano state segnalate orde di giovani che stavano per accendere dei falò per Ferragosto, vietati dall’ordinanza comunale. Alla vista della Polizia si davano tutti alla fuga.

Sotto sequestro sono finiti numerosi quintali di legna, badili e secchi. L’emergenza è rientrata verso le ore 3 del mattino.

Per il weekend di Ferragosto la Questura di Roma ha predisposto servizi straordinari del controllo del territorio, con l’impiego di personale che rinunciando a ferie e permessi, hanno permesso alle forze dell’ordine di raggiungere risultati operativi considerevoli: circa 400 persone controllate, numerose attività commerciali e ricreative, con l’elevazione di sanzioni amministrative, tra cui anche una richiesta di chiusura per vendita di alcolici a minori.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE