fbpx
HomeCronaca31enne di Aprilia, ai domiciliari, maltratta la mamma e la sorella: i...

31enne di Aprilia, ai domiciliari, maltratta la mamma e la sorella: i Carabinieri lo conducono in carcere.

Articolo Pubblicato il :

Un 31enne di Aprilia, ai domiciliari, maltratta la mamma e la sorella: i Carabinieri lo arrestano – in esecuzione ad un’ordinanza di sostituzione di misura cautelare emessa dal Tribunale di Latina –  e lo conducono in carcere a Latina. Il giovane, non nuovo a questo tipo di episodi, deve rispondere ora dell’accusa di maltrattamenti contro familiari, lesioni personali ed atti persecutori.

L’arresto è stato eseguito ieri pomeriggio dai Carabinieri della Stazione di Aprilia. Il 31enne si trovava già ai domiciliari per reati contro la persona ed anche in materia di sostanze stupefacenti; era già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, poiché si era reso responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, reiterati nel tempo, anche durate il periodo di esecuzione degli arresti domiciliari.

L’arrestato dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE