fbpx
HomeArchivio Cronaca36enne si toglie la vita nel carcere di Latina, 17esimo suicidio nel...
spot_img

36enne si toglie la vita nel carcere di Latina, 17esimo suicidio nel 2024

Articolo Pubblicato il :

Un detenuto di nazionalità indiana si è tolto la vita all’interno del bagno della cella del carcere di Latina dove si trovava recluso con l’accusa di abusi sessuali. Il 36enne si è impiccato. A rinvenire il corpo, gli agenti della polizia penitenziaria in servizio presso la casa circondariale di via Aspromonte. Una vicenda che riaccende i riflettori sui drammatici numeri dei suicidi all’interno degli istituti di pena italiani come sottolinea Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria. “È evidente a tutti che continuando così si arriverà a un numero di morti di carcere impensabile per qualsiasi paese civile, e ciò è davvero inaccettabile – commenta – il fenomeno non è arginabile con strumenti ordinari”.

La casa circondariale di Latina peraltro ha da tempo un tasso di sovraffollamento ben al di sopra di quanto previsto e attualmente sfiora il 180%

spot_img
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE