64 nuovi casi positivi al Covid in provincia di Latina: ben 21 a Latina, 6 ad Aprilia, 7 a Cisterna. Cluster alla Scuola Nautica di Gaeta.

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 17-10-2020 ore 14:49  Aggiornato: 24-10-2020 ore 14:47

64 nuovi casi positivi al Covid oggi in provincia di Latina: ben 21 sono cittadini residenti a Latina, 6 ad Aprilia, 7 a Cisterna e 10 a Gaeta. Ci sono 5 nuovi casi anche a Terracina. Gli altri casi sono distribuiti nei seguenti Comuni: 3 a Sezze e 3 a Pontinia. Due nuovi contagi nelle città di Fondi ed anche a Sonnino. Un solo caso, invece, nei Comuni di Cori, Sabaudia, Formia, Castelforte e Minturno. Dei 64 nuovi casi di oggi, 24 sono con link familiare o contatto di un caso già noto. Un caso è di rientro dalla Spagna e tre casi con link alla scuola nautica di Gaeta, dove è in corso un’indagine epidemiologica. Secondo i dati diffusi della Regione, in provincia di Latina si registra anche un decesso: si tratta di una persona di 86 anni con patologie. Attualmente sono 1.162 i pazienti positivi in tutta la provincia di Latina, 1048 dei quali in isolamento domiciliare.

Casi 1929

Prevalenza 33,53

Guariti 724

Deceduti 41

Positivi 1162

di cui a domicilio 1048

“Si ricorda che, in relazione alla situazione epidemiologica in essere localmente, – scrive la Asl di Latina nel bolletino odierno – sono stati attivati nei Comuni di Aprilia, Gaeta e Priverno, locali postazioni permanenti di “Drive in” per l’esecuzione del test antigenico o molecolare volto alla rilevazione del coronavirus SARS-COV2.

GAETA: attivo dalle ore 9:00 alle ore 15:00 dal lunedì al sabato c/o ex Ospedale Monsignor Don Luigi di Liegro via salita cappuccini

APRILIA: attivo dalle ore 9:00 alle ore 14:00 dal lunedì al sabato c/o Fiera (mercato dei fiori) località Campoverde Km 46,600 (direzione Latina) della SS.148 Pontina

PRIVERNO: attivo dalle ore 8:30 alle ore 13:30 dal lunedì al sabato c/o la Casa della Salute sita in via Madonna delle Grazie

L’accesso al “drive in” è regolato da prenotazione che dovrà essere effettuata almeno 24 h prima. Pertanto non sarà garantito il tampone alle persone prive di prenotazione, ad eccezione dei seguenti cittadini che potranno presentarsi senza prenotazione:

– Cittadini che devono partire per Stati Esteri, dove viene richiesta idonea certificazione, per i quali sarà sufficiente mostrare al personale del “drive in” idoneo titolo di viaggio e ricevuta di pagamento;

– Cittadini contattati dal Dipartimento di Prevenzione, che procederà direttamente ad effettuare la prenotazione.

 

Al fine di evitare inutili code, tutti i tamponi antigenici rapidi e molecolari dovranno essere prenotati tramite registrazione online utilizzando QR code, seguendo la procedura di prenotazione riportata sul sito aziendale: www.ausl.latina, oppure digitando il seguente link:

https://concorsi.ausl.latina.it/covid19/drivein.jsf”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login