fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaAd Albano torna il progetto “Tra Le Righe”, con una stagione ricca...
spot_img

Ad Albano torna il progetto “Tra Le Righe”, con una stagione ricca di musica e poesia.

Articolo Pubblicato il :

Torna anche quest’anno ad Albano il progetto “Tra le righe”, un’iniziativa promossa dall’assessorato alle Biblioteche del Comune. Tantissimi gli autori e le autrici che prenderanno parte a questa nuova stagione di lettura e poesia. Ad aprirla, sabato 22 ottobre alle 17.00 – al Museo Civico Antonacci – l’incontro “Dammi mille baci, poesie a fior di labbra” con i Poeti dell’Accademia Vittorio Alfieri di Firenze e con la partecipazione del Trio “Versione Beta”.

Gli altri appuntamenti di Tra le righe si terranno presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli, in Piazza della Costituente 1 di Albano.

Per il secondo appuntamento ci sarà la scrittrice Moira Enrica Salustri, autrice de “Il segreto dell’aragosta, un’indagine per Marco Boffi” martedì 25 ottobre alle ore 17.00. Marco Boffi, un giornalista romano del “Messaggero”, riceve una telefonata allarmante da parte di un chimico, Alfredo Della Trave, impiegato alla Crystal di Milano, una prestigiosa società americana produttrice di gemme preziose. Un romanzo ricco di colpi di scena e con una crescente suspense.

A chiudere la programmazione mensile, venerdì 28 ottobre alle ore 18.00,  avremo Rita Gatta con il suo “Cara mamma, caro Papà… Lettere dall’Albania nel 1940”, uno sguardo alle storie del passato rimanendo saldi agli eventi di oggi.

Il progetto ha l’obiettivo di diffondere e condividere la letteratura, l’arte e la storia del territorio creando momenti di confronto e creatività.

Per informazioni e prenotazioni: serviziopeg@comune.albanolaziale.rm.it

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE