fbpx
HomeArchivio CronacaAd Ardea il primo caso di Chikungunya
spot_img

Ad Ardea il primo caso di Chikungunya

Articolo Pubblicato il :

Ad Ardea il primo caso di Chikungunya: il virus provocato dalla puntura di una zanzara tigre. A renderlo noto è la Asl. L’amministrazione comunale ha emesso una ordinanza urgente per disinfestare la zona intorno all’abitazione della persona infetta. L’incubazione dura dai 3 ai 12 giorni, poi la malattia si manifesta con febbre, brividi, nausea e soprattutto artralgie: in pratica il corpo resta quasi immobile assumendo posizioni antalgiche.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE