fbpx
HomeArchivio Altre NotizieAd Ariccia gli Stati Generali del Turismo, per la prima volta ai...
spot_img

Ad Ariccia gli Stati Generali del Turismo, per la prima volta ai Castelli Romani

Articolo Pubblicato il :

Si terranno mercoledì 6 dicembre 2023, nella prestigiosa cornice di Palazzo Chigi ad Ariccia, gli Stati Generali del Turismo, per la prima volta ai Castelli Romani.

Un evento promosso dalla DMO Castelli Romani con lo scopo di offrire un momento di confronto e di riflessione tra tutti gli operatori pubblici e privati del territorio in vista delle scelte da compiere per la promozione turistica futura dei Castelli Romani.

La giornata sarà scandita da due momenti principali:

MATTINA – Il World Cafè del Territorio

All’interno degli Stati Generali del Turismo ai Castelli Romani, 30 stakeholder selezionati del territorio, individuati grazie e attraverso la collaborazione con i comuni, avranno l’opportunità di prendere parte ad un confronto pubblico-privato avanzato, volto ad affrontare le sfide che attendono la nostra destinazione.

POMERIGGIO – La Main Conference

Sarà questo il momento “clou” della giornata, aperto a tutte le persone interessate all’argomento “turismo” nei Castelli Romani. Il programma prevede interventi di esperti esterni, rappresentanti delle istituzioni regionali, delle amministrazioni locali e degli operatori del territorio. In conclusione, sarà servito un aperitivo ed è prevista una visita dedicata all’esposizione dell’opera di Caravaggio “La presa di Cristo”.

L’output finale dell’evento sarà “carta dei valori e degli indirizzi” per lo sviluppo turistico futuro dei Castelli Romani, come espressione del territorio e linee guida per le strategie future.

Programma dettagliatoal link: https://www.visitcastelliromani.it/stati_generali_turismo/

Per maggiori informazioni: www.visitcastelliromani.it | info@visitcastelliromani.it

***********

La DMO (Destination Management Organization) Castelli Romani è un’associazione pubblico-privata che opera per la promozione turistica dei Castelli Romani. La parte pubblica è rappresentata dal Consorzio SCR (Sistema Castelli Romani, formato dai 17 Comuni del territorio), mentre fanno parte dei partner privati gli operatori della filiera turisticache sostengono il progetto.Per nuovi operatori turistici del territorio che vorranno aderire (strutture ricettive, ristoratori, fornitori di esperienze, aziende vinicole, ecc…), prenderà presto il via la nuova campagna adesioni 2024.

MAIN CONFERENCE – Sala Maestra (1° piano), Palazzo Chigi, Ariccia

Ore 14.00 registrazione

Ore 14.30-18.00 La Main Conference è il momento “clou” della giornata, aperto a tutte le persone interessate all’argomento “turismo” ai Castelli Romani. Esso prevede interventi da parte di esperti e istituzioni e l’ascolto delle voci dal territorio, di chi ci lavora e lo vive. Inoltre, è prevista anche una parte dedicata alla restituzione della sintesi dei lavori della mattina con quelli pomeridiani.

La Main Conference sarà moderata daGiulia Agostinelli e Massimiliano Tommasi (Sistema Castelli Romani) e parteciperanno:

  • 14.30 Giulia Spagnoli (Sistema Castelli Romani)
  • 14.35Flavia Fagotto (Destination Manager della DMO Castelli Romani)
  • 14.50 Marco Geresia(Valica S.p.a.)
  • 15.00 Guido Guerzoni (Università Bocconi di Milano)
  • 15.10 Simona Baldassarre (Assessore alla Cultura della Regione Lazio)
  • 15.20 La Voce del Territorio, interventi delle DMO Francigena del Sud, Around Rome, Residenze Tuscolane-Living Art and Beauty
  • 15.40 interventi dei sindaci dei Castelli Romani
  • 16.00 intervento dell’On. Andrea Volpi, Deputato della Repubblica e sindaco di Lanuvio
  • 16.10 La Voce del Territorio, interventi degli imprenditori turistici della destinazione
  • 17.10 Alberto Sasso D’Elia (Direttore Regionale della Regione Lazio)

CONCLUSIONI

  • 17.25 Civita Di Russo (Vice Capo di Gabinetto del Presidente della Regione Lazio con funzioni vicarie)
  • 17.35 Giuseppe De Righi (Presidente della DMO Castelli Romani)

A seguire: Francesco Petrucci, Conservatore del Palazzo Chigi e direttore del Museo del Barocco

Presentazione dell’opera di Caravaggio “La Presa di Cristo”, in preparazione alla visita

Ore 18.00 termine dei lavori

A seguire, aperitivo presso la galleria, al secondo piano del Palazzo Chigi, lungo il percorso di visita che conduce alla “Presa di Cristo” del Caravaggio.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE