fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaAllo spazio Comel di Latina dall'8 al 23 Ottobre la mostra “Metamorfosi...
spot_img

Allo spazio Comel di Latina dall’8 al 23 Ottobre la mostra “Metamorfosi – Dialogo a due mani”.

Articolo Pubblicato il :

Sabato 8 ottobre alle 18.00, allo “Spazio Comel Arte Contemporanea” di via Neghelli, a Latina, l’inaugurazione della mostra “Metamorfosi – Dialogo a due mani”.  In esposizione sino al prossimo 23 ottobre le tele di Fermando Falconi e le sculture di Pasquale Simonetti. La mostra si può visitare tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00. L’ingresso è libero.

Proseguono uno dopo l’altro gli eventi che celebrano il decimo anno di attività dello Spazio COMEL Arte Contemporanea di Latina. Sarà inaugurata sabato 8 ottobre la bi-personale degli artisti Fermando Falconi e Pasquale Simonetti.

La mostra, dal titolo Metamorfosi – Dialogo a Due Mani, è a cura di Mino Iorio e Marcella Magaletti e presenta in esposizione le opere di pittura polimaterica di Fernando Falconi armonizzarsi con le sculture in bronzo, legno, marmo e basalto di Pasquale Simonetti.

“Avere lo stesso identico modo di accostarsi alle cose, alla materia, alla luce – afferma Mino Iorio – e lavorare intorno alle stesse riflessioni costituisce un dialogo dedicato all’intero percorso di una vita e le opere esposte di questi due artisti ne sono la dimostrazione tangibile”. Due linguaggi differenti dunque che dialogano grazie a un comune modo di sentire, e offrono al pubblico due approcci diversi alla materia, giungendo entrambi a opere lontane dal reale, in cui arte e natura sembrano comunque convergere.

Come afferma Marcella Magaletti “Quello dei due artisti è un invito a soffermarsi sulla percezione del reale, sul viaggio della mente che parte dalla visione e termina nella riflessione ed interpretazione delle forme nell’incanto dell’Arte in ogni sua espressione”. Dunque ci troviamo di fronte a due percorsi artistici distinti che, partendo entrambi dalla materia e dalla sua “metamorfosi”, consentono all’osservatore di riflettere ed emozionarsi attraverso le forme, i colori, i tagli e la composizione delle opere.

La mostra, che sarà inaugurata sabato 8 ottobre alle ore 18.00, sarà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 20 fino al 23 ottobre.

Cenni biografici

Fernando Falconi

Nato a Sermoneta(LT) nel 1940, Fernando Falconi si forma dapprima come autodidatta, poi nei primi anni ’80 frequenta l’Accademia di Belle Arti di Roma, dove è allievo di Toti Scialoja. In questi anni si avvicina all’astrattismo e poi all’informale che si è arricchito di un uso lirico ed espressivo del colore e dell’utilizzo di inserti polimaterici. Ha esposto in personali e collettive sia a Latina e provincia che nel resto d’Italia e all’estero.

Pasquale Simonetti

Nasce nel 1954 a Carbonara di Nola (NA). Frequenta l’istituto d’Arte F. Palizzi di Napoli e consegue il titolo di Maestro d’Arte e Maturità in Arte Applicata. Durante gli studi inizia la lavorazione del gesso, proseguendo poi con marmo, legno e bronzo. Nella seconda metà degli anni ’70 si trasferisce nel modenese dove continua la sua attività espositiva e produttiva; nel 1985, al rientro nel paese natio seguono anni di riflessione e studio. Prosegue la sua carriera artistica partecipando a mostre collettive e personali. Ha realizzato diverse opere monumentali.

Spazio COMEL Arte Contemporanea

via Neghelli, 68 – Latina

tel. 0773.487546 – email: info@spaziocomel.it

Sito: www.spaziocomel.it

Eventi e info sulla pagina Facebook

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE