fbpx
HomeArchivio Altre NotizieAnche una minorenne tra i 43 positivi al Covid-19 ad Aprilia. Lo...
spot_img

Anche una minorenne tra i 43 positivi al Covid-19 ad Aprilia. Lo conferma il sindaco Terra. Annunciate importanti novità.

Articolo Pubblicato il :

Anche una minorenne tra i 43 positivi al Covid-19 ad Aprilia. Lo ha confermato questa mattina il Sindaco, Antonio Terra, durante la sua consueta diretta Facebook per aggiornare la cittadinanza sulla situazione Coronavirus in città. Si tratta di una ragazza di 15 anni (e non di una bambina come annunciato nelle scorse ore) che ora è in isolamento domiciliare. E’ probabile che il contagio si avvenuto in famiglia.  Proseguono i controlli nelle rsa, anche in quelle apriliane dove non sono stati trovati cittadini positivi.

“Ci sono ancora alcune persone ricoverate al Goretti di Latina – ha precisato il primo cittadino – e nove persone ora in isolamento domiciliare. 18 dei 43 positivi in città sono, invece, riconducibili alle due strutture sanitarie dove si sono verificati i contagi, il San Michele Hospital ed una casa famiglia”.

“L’emergenza non è terminata – ha ribadito Terra – bisogna continuare a mantenere le distanze sociali ed attenersi alle regole, uscendo di casa solamente per necessità”. La Polizia Locale di Aprilia sta costantemente monitorando il territorio, per evitare assembramenti, soprattutto nei parchi pubblici.

Nel corso della diretta, il Sindaco Terra ha annunciato tre importanti novità per questa fase2: da domani, oltre al mercato coperto, potrà svolgersi anche il mercato settimanale del sabato, con i soli banchi del settore alimentare e con gli indumenti per bambini. Il mercato verrà spostato momentaneamente a ridosso di via Toscanini e gli ingressi e le uscite saranno controllare.”

Da lunedì prossimo, 11 maggio, inoltre, – ha spiegato Terra –  stiamo valutando di concedere ai bar di Aprilia l’apertura anticipata alle 5.30 del mattino, per vendite d’asporto e consegne a domicilio”.

Lunedì 18 maggio, con le dovute accortezze, riaprirà anche la biblioteca comunale di Largo Marconi. “Se sarà necessario  – ha spiegato il primo cittadino – utilizzeremo anche gli spazi al piano terra”.

 

spot_img
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE