fbpx
HomeArchivio Altre NotizieAPRILIA - Autismo, sostegno alle famiglie: pubblicato il bando del Distretto Socio-Sanitario...
spot_img

APRILIA – Autismo, sostegno alle famiglie: pubblicato il bando del Distretto Socio-Sanitario LT1.

Articolo Pubblicato il :

Il Comune di Aprilia fa sapere che è stato pubblicato in questi giorni il bando del Distretto Socio-Sanitario LT1 per interventi a sostegno delle famiglie di minori fino al 12esimo anno di età nello spettro autistico. Il bando punta a sostenere le famiglie dei minori nello spettro autistico, residenti nei Comuni di Aprilia, Cisterna, Cori e Rocca Massima, che intendono liberamente avvalersi dei programmi psicologici e comportamentali strutturati, dei programmi educativi e degli altri trattamenti con evidenza scientifica riconosciuta. Programmi che sono mirati a modificare i comportamenti del bambino per favorire il migliore adattamento possibile alla vita quotidiana. La richiesta di contributo deve essere presentata all’ufficio protocollo del Comune di residenza – compilando l’apposito modulo allegato al bando – entro le ore 11:00 del 12 Ottobre prossimo.

“Alla domanda – spiega il Comune di Aprilia – vanno allegate la diagnosi di disturbo dello spettro autistico e il documento attestante l’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) incorso di validità.

La quota di contributo assegnata ai beneficiari è graduata proporzionalmente in base all’ISEE ed è erogata con priorità ai nuclei famigliari con un numero di figli nello spettro autistico superiore a 1 e con un ISEE inferiore o pari ad euro 8.000,00. Il tetto massimo della quota di contributo è pari a 5.000,00 euro/annui.

Il bando ed i suoi allegati sono disponibili sui siti internet dei Comuni del Distretto LT, mentre per richiedere maggiori informazioni o chiarimenti, è possibile contattare i PUA del Comune di Aprilia al numero 06 92018612, Comune di Cisterna di Latina al numero 06 96834315, Comune di Cori ai numeri 06 96617236 o 06 96617267 e Comune di  Rocca Massima 069669001.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE