fbpx
HomeArchivio CronacaAvrebbe palpeggiato due ragazze al “Parco della Pace” a Marino: i Carabinieri...
spot_img

Avrebbe palpeggiato due ragazze al “Parco della Pace” a Marino: i Carabinieri arrestano un 30enne per violenza sessuale.

Articolo Pubblicato il :

Avrebbe palpeggiato due ragazze al “Parco della Pace”, a Marino, alla fine dello scorso mese di agosto: i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo, a chiusura di una delicata indagine – coordinata dalla Procura di Velletri – hanno tratto in arresto un 30enne con la pesante accusa di violenza sessuale. All’uomo i Carabinieri hanno notificato un’ordinanza che dispone la misura cautelare degli arresti domiciliari, con l’obbligo del braccialetto elettronico. Sul suo conto sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza in ordine a due distinti episodi, consumati a pochi giorni di distanza tra loro, entrambi in tarda serata e in una zona del parco poco illuminata.

Il 33enne avrebbe palpeggiato le due ragazze nelle parti intime, mentre si trovavano sole: nel primo caso una delle vittime portava a passeggio il proprio cane, l’altra stava facendo jogging.

“I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Santa Maria delle Mole – spiega la nota – hanno raccolto le denunce e acquisita la descrizione dell’autore da parte delle vittime, hanno cominciato ad analizzare gli abituali frequentatori del parco nonché acquisire immagini di sistemi di videosorveglianza privati.

L’arrestato – da ritenersi presunto innocente fino a condanna con sentenza irrevocabile – è stato sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE