Blitz dei Nas di Latina nelle comunità alloggio per anziani di Sezze: disposte tre chiusure ed una diffida.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 17-08-2019 ore 14:00  Aggiornato: 24-08-2019 ore 13:56

Blitz dei Nas di Latina nelle comunità alloggio per anziani di Sezze: i militari del Nucleo Antisofisticazione hanno disposte tre chiusure immediate per gravi irregolarità ed una diffida. All’atto dei controlli sono mancate autorizzazioni, irregolarità nella registrazione delle persone presenti e personale insufficiente rispetto agli anziani ospitati.

Controlli dei Nas di Latina sono scattate anche in alcune attività di ristorazione della provincia: a San Felice Circeo è stata fatta chiudere un’attività di “take away” dove veniva utilizza acqua captata da un pozzo artesiano, senza alcuna certificazione di potabilità. Per il gestore è scattata anche una multa.

A Latina, in una pizzeria-kebab, sono stati sequestrati 15 chili di merce, tra carne e prodotti da forno, privi di tracciabilità.

Presso un camping di Terracina, infine, veniva somministrati alimenti e bevande senza le autorizzazioni necessarie. Contestate violazioni amministrative per un totale di 7.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto414 volte

Condividi

You must be logged in to post a comment Login