fbpx
HomeArchivio SportCalcio di serie D: l’Aprilia, scivolata in penultima posizione, in trasferta a...
spot_img

Calcio di serie D: l’Aprilia, scivolata in penultima posizione, in trasferta a Cassino. il 26 Marzo sosta del campionato.

Articolo Pubblicato il :

Calcio di serie D: l’Aprilia, scivolata in penultima posizione dopo l’1-1 della scorsa settimana contro la Lupa Frascati, domani pomeriggio alle 14.30 sarà impegnata in trasferta – allo stadio Salveti – contro Cassino, formazione che occupa il quinto scalino della classifica. Il fanalino di coda Pomezia attende la visita dell’ Altetico Uri. La Lupa Frascati, invece, domani affronterà in casa la Palmese, con una variazione di orario: si giocherà alle 15.00.

Domenica 26 marzo – fa sapere la Lega Nazionale Dilettanti – il campionato osserverà un turno di riposo per gli impegni della Rappresentativa Serie D alla Viareggio Cup.

Anticipi

Arezzo-Montespaccato (E) e Real Monterotondo-Portici (G) si giocheranno sabato 18 marzo alle 15.00.

Variazioni di orario

Alle 15.00 prendono il via Chieri-Sanremese, Vado-Bra (A), Vigor Senigallia-Termoli (F), Paganese-Nola, Lupa Frascati-Palmese, Sarrabus Ogliastra-Ilvamaddalena (G), Molfetta-Francavilla, Nardò-Gravina, Altamura-Afragolese (H), Acireale-Licata sul campo di Aci Sant’Antonio (Ct), S. Agata-Locri, Canicattì-Catania, Sancataldese-San Luca (I); alle 15.30 Fc Lamezia-Vibonese (I); alle 17.00 Fasano-Martina Franca (H).

Variazioni di campo

Dolomiti Bellunesi-Caldiero Terme (C) si giocherà al campo di Sedico (Bl), Canicattì-Catania (I) al comunale “Tomaselli” di Caltanissetta.

A porte chiuse

Sambenedettese-Vastese (F) e Pomezia-Atletico Uri si giocheranno a porte chiuse rispettivamente per la squalifica del campo del club marchigiano comminata dal Giudice Sportivo e per motivi di pubblica sicurezza riguardanti l’impianto della società laziale.

LE DESIGNAZIONI ARBITRALI

Girone A: Casale-Legnano (Paccagnella di Bologna), Castellanzese-Asti (Marin di Portogruaro), Chieri-Sanremese (Spina di Barletta), Fossano-Castanese (Giallorenzo di Sulmona), Derthona-Chisola (Graziano di Rossano), Pontdonnaz-Pinerolo (Buzzone di Enna), Stresa-Fezzanese (Spera di Barletta), Vado-Bra (Testaì di Catania).

Girone B: Seregno-Casatese (Pica di Roma 1), Breno-Lumezzane (Leotta di Acireale), Brusaporto-Caronnese (Tierno di Sala Consilina), Desenzano Calvina-Sporting Franciacorta (Bonasera di Enna), Real Calepina-Virtus Ciseranobergamo (Traini di San Benedetto del Tronto), Sona-Varese (Esposito di Ercolano), Varesina-Alcione (Angelillo di Nola), Villa Valle-Folgore Caratese (Miarabella di Acireale).

Girone C: Mestre-Legnago (Di Mario di Ciampino), Adriese-Portogruaro (Picardi di Viareggio), Campodarsego-Cjarlins Muzane (El Amil di Nichelino), Cartigliano-Luparense (Cafaro di Bra), Dolomiti Bellunesi-Caldiero Terme (Andriambelo di Roma 1), Torviscosa-Union Clodiense (Olmi Zippilli di Mantova), Villafranca Veronese-Montebelluna (Matina di Palermo), Virtus Bolzano-Levico Terme (Petrov di Roma 1).

Girone D: Aglianese-Salsomaggiore (Faye di Brescia), Correggese-Mezzolara (Vicardi di Lovere), Corticella-Prato (Piccolo di Pordenone), Fanfulla-Pistoiese (Striamo di Salerno), Lentigione-Carpi (Mascolo di Castellammare di Stabia), Ravenna-Sant’Angelo (Palmieri di Brindisi), Real Forte Querceta-Forlì (Gervasi di Cosenza), Sammaurese-Giana Erminio (Drigo di Portogruaro), Scandicci-Bagnolese (Criscuolo di Torre Annunziata).

Girone E: Arezzo-Montespaccato (Frasynyak di Gallarate), Follonica Gavorrano-Terranuova Traiana (Menicucci di Lanciano), Orvietana-Flaminia (Zangara di Catanzaro), Ostiamare-Livorno (Cosseddu di Nuoro), Pianese-Città di Castello (Grassi di Forlì), Sangiovannese-Grosseto (Caggiari di Cagliari), Sporting Trestina-Ghiviborgo (Marra di Agropoli), Tau-Ponsacco (Quarà di Nichelino).

Girone F: Chieti-Trastevere (Falleni di Livorno), Cynthialbalonga-Porto D’Ascoli (Iacopetti di Pistoia), Vigor Senigallia-Termoli (Benevelli di Modena), Montegiorgio-Roma City (Chieppa di Biella), Notaresco-Tolentino (D’Andria di Nocera Inferiore), Sambenedettese-Vastese (Caruso di Viterbo), Nuova Florida-Pineto (Galiffi di Alghero), Vastogirardi-Alma Juventus Fano (Saffiotti di Como).

Girone G: Arzachena-Casertana (Papi di Prato), Sarrabus Ogliastra-Ilvamaddalena (Vincenzi di Bologna), Cassino-Aprilia (Garofalo di Torre del Greco), Lupa Frascati-Palmese (Castellano di Nichelino), Paganese-Nola (Poli di Verona), Pomezia-Altetico Uri (Dini di Città di Castello), Real Monterotondo-Portici (Ravara di Valdarno), Tivoli-Angri (Recchia di Brindisi), Vis Artena-Sorrento (Totaro di Lecce).

Girone H: Cavese-Lavello (Vailati di Crema), Fasano-Martina Franca (Dania di Milano), Gladiator-Bitonto (Calzolari di Albenga), Matera-Nocerina (Li Vigni di Palermo), Molfetta-Francavilla (Re Depaolini di Legnano), Nardò-Gravina (Zago di Conegliano), Puteolana-Casarano (Ursini di Pescara), Altamura-Afragolese (Giordani di Aprilia).

Girone I: Canicattì-Catania (Eremitaggio di Ancona), Castrovillari-Paternò (Cravotta di Città di Castello), Acireale-Licata (Santinelli di Bergamo), S. Agata-Locri (Leorsini di Terni), Cittanova-Mariglianese (Gavini di Aprilia), Fc Lamezia-Vibonese (Marra di Mantova), Santa Maria Cilento-Trapani (Bellò di Castelfranco Veneto), Real Aversa-Ragusa (Dasso di Genova), Sancataldese-San Luca (Pazzarelli di Macerata).

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE