fbpx
HomeArchivio SportCalcio di serie D, riparte il campionato dopo la sosta. L’Anzio torna...
spot_img

Calcio di serie D, riparte il campionato dopo la sosta. L’Anzio torna in campo il 24 febbraio.

Articolo Pubblicato il :

Calcio di serie D, riparte questo fine settimana il campionato dopo la sosta per gli impegni della Rappresentativa alla Viareggio Cup. Sette gare sono state posticipate. Nel girone G, l’Anzio Calcio giocherà mercoledì 28 febbraio alle 14.30 in “casa”, al Bartolani di Cisterna, la sfida contro l’Atletico Uri. Prima, però, ci sarà l’impegno in trasferta a Sassari contro il Latte Dolce, che si giocherà sabato 24 febbraio, sempre alle 14.30.

La Serie D riparte dopo la sosta con la sesta giornata di ritorno (ottava nei giorni A, B e I) in programma questo weekend. Visti gli impegni della Rappresentativa alla Viareggio Cup, posticipate sette gare: mercoledì 21 febbraio si giocheranno Borgosesia-Alba (A), Arconatese-Piacenza (B), Casatese-Real Calepina (B), Alma Juventus Fano-Notaresco (F), Boreale-Trastevere (G) e Cynthialbalonga-Romana (G), mentre il 28 febbraio spazio a Anzio-Atletico Uri (G).

Due gli anticipi previsti  per oggi, sabato 17 febbraio: si tratta di Tau Altopascio-Livorno (G) e San Luca-Siracusa (I), entrambi alle ore 14.30. Domenica in campo le altre formazioni con Budoni-Nocerina (G) e Sarrabus Ogliastra-Ostia Mare (G) alle ore 14 prima delle partite all’orario ufficiale delle ore 14.30. Seguiranno alle ore 15 Vado-Ligorna (A), Asti-Fezzanese (A), Dolomiti Bellunesi-Atletico Castegnato (C, campo via Stadio di Sedico), Vigor Senigallia-Campobasso (F), Martina-Palmese (H), Team Altamura-Fidelis Andria (H), Città di Gallipoli-Nardò (H, Campo Bianco di Gallipoli), Nuova Igea Virtus-S.Agata (I), Sancataldese-Ragusa (I), Afragolese-Vibonese (I), Acireale-Licata (I) e Canicattì-Castrovillari (I) e alle ore 15.30 Città di Fasano-Gelbison (H). Lunedì 19 alle ore 14.30 si giocherà invece Caravaggio-Brusaporto (B). Nel Girone I riposano Akragas e Portici.

Queste le altre variazioni di campo: Folgore Caratese-Varesina (B, Comunale di Verano Brianza), Mezzolara-Pistoiese (D, Campo Galli di Imola).

DESIGNAZIONI ARBITRALI

Girone A: Albenga-Varese (Migliorini di Verona), Alcione Milano-Sanremese (Verrocchi di Sulmona), Bra-Pontdonnaz (Puntel di Tolmezzo), Asti-Fezzanese (Vigo di Lodi), Vogherese-Derthona (Bissolo di Legnago), Gozzano-Chisola (Pelaia di Pavia), Lavagnese-Pinerolo (Jusufoski di Mestre), RG Ticino-Chieri (Piccolo di Pordenone), Vado-Ligorna (Colelli di Ostia Lido)

Girone B: Club Milano-Legnano (Riahi di Lovere), Desenzano-Ponte San Pietro (Nuckchedy di Caltanissetta), Crema-Clivense (Cortale di Locri), Folgore Caratese-Varesina (Mirri di Savona), Palazzolo-Caldiero Terme (Leone di Avezzano), Tritium-Castellanzese (Niccolai di Pistoia), Virtus Ciseranobergamo-Villa Valle (Merlino di Pontedera), Caravaggio-Brusaporto (Morello di Tivoli)

Girone C: Adriese-Monte Prodeco (Trombello di Como), Campodarsego-Luparense (Garbo di Monza), Cjarlins Muzane-Union Clodiense (Petraglione di Termoli), Dolomiti Bellunesi-Atletico Castegnato (Cavacini di Lanciano), Este-Breno (Graziano di Rossano), Mestre-Treviso (Cerea di Bergamo), Mori S. Stefano-Bassano Virtus (Testoni di Ciampino), Portogruaro-Montecchio Maggiore (Benestante di Aprilia), Virtus Bolzano-Chions (Ammannati di Firenze)

Girone D: Aglianese-Fanfulla (Frazza di Schio), Carpi-Sant’Angelo (Cipriano di Torino), Certaldo-San Giuliano City (Rashed di Imola), Forlì-Imolese (El Ella di Milano), Mezzolara-Pistoiese (Zini di Udine), Progresso-Borgo San Donnino (Giorgiani di Pesaro), Ravenna-Lentigione (Eremitaggio di Ancona), Sammaurese-Prato (Lotito di Cremona), Victor San Marino-Corticella (Rossini di Torino)

Girone E: Aquila Montevarchi-Figline (Santinelli di Bergamo), Ghiviborgo-Ponsacco (Spagnoli di Tivoli), Grosseto-Follonica Gavorrano (Castellano di Nichelino), Orvietana-Cenaia (Gambacurta di Enna), Pianese-Sporting Trestina (Lascaro di Matera), Real Forte Querceta-Poggibonsi (Mascolo di Castellammare di Stabia), San Donato Tavarnelle-Sangiovannese (Kovacevic di Arco Riva), Tau Altopascio-Livorno (Molinaro di Lamezia Terme), Vivi Altotevere Sansepolcro-Seravezza (Moretti di Cesena)

Girone F: Avezzano-United Riccione (Moncalvo di Collegno), Atletico Ascoli-L’Aquila (Tassano di Chiavari), Vigor Senigallia-Campobasso (Vailati di Crema), Forsempronese-Sambenedettese (D’Ambrosio Giordano di Collegno), Roma City-Matese (Boccuzzo di Reggio Calabria), Sora-Termoli (Giannì di Reggio Emilia), Tivoli-Chieti (Calzolari di Albenga), Vastogiarardi-Real Monterotondo Scalo (Tierno di Sala Consilina)

Girone G: Sarrabus Ogliastra-Ostiamare (Matina di Palermo), Cassino-Sassari Latte Dolce (Collier di Gallarate), Cavese-Gladiator (Aronne di Roma 1), Budoni-Nocerina (Isoardi di Cuneo), San Marzano-Ischia (Ferrara di Roma 2), Ardea-Flaminia (Rompianesi di Modena)

Girone H: Barletta-Matera (Balducci di Empoli), Casarano-Gravina (Esposito di Ercolano), Fasano-Gelbison (Dania di Milano), Gallipoli-Nardò (Menozzi di Treviso), Martina-Palmese (Gervasi di Cosenza), Paganese-Bitonto (Borello di Nichelino), Santa Maria Cilento-Manfredonia (Casali di Crema), Team Altamura-Fidelis Andria (Liotta di Castellammare di Stabia), Angri-Rotonda (Leorsini di Terni)

Girone I: La Fenice Amaranto-Gioiese (Saccà di Messina), Canicatti-Castrovillari (Giallorenzo di Sulmona), Locri-Trapani (Recchia di Brindisi), Nuova Igea Virtus-S.Agata (D’Andria di Nocera Inferiore), Afragolese-Vibonese (Galiffi di Alghero), San Luca-Siracusa (Palmieri di Brindisi), Sancataldese-Ragusa (Pani di Sassari) *riposano Akragas e Portici.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE