fbpx
HomeArchivio CronacaChiuso per 10 giorni un ristorante al Lago Albano su richiesta dei...
spot_img

Chiuso per 10 giorni un ristorante al Lago Albano su richiesta dei Carabinieri che negli ultimi mesi sono dovuti intervenire più volte

Articolo Pubblicato il :

Chiuso per 10 giorni un ristorante al Lago Albano. Lo ha disposto il Questore di Roma su richiesta dei Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo. Il locale negli ultimi mesi è risultato teatro di tumulti e disordini, riscontrati in vari interventi richiesti al 112 e svolti di iniziativa da pattuglie dell’Arma dei Carabinieri, a seguito di richieste per disturbi alla quiete pubblica, musica oltre l’orario consentito, e principi di risse e litigi. Nel parcheggio del locale, inoltre, lo scorso anno, erano stati esplosi  diversi colpi di arma da fuoco. Per quell’episodio i Carabinieri svolsero indagini che portarono all’arresto di 3 persone gravemente indiziate del reato di tentato omicidio.

Il provvedimento è stato notificato dai Carabinieri al titolare dell’esercizio di ristorazione che negli ultimi mesi è risultato teatro di tumulti e vari disordini, riscontrati in vari interventi richiesti al 112 e svolti di iniziativa da pattuglie dell’Arma dei Carabinieri, a seguito di richieste per disturbi alla quiete pubblica, musica oltre l’orario consentito dalle vigenti ordinanze comunali, controlli di persone censurate e principi di risse e litigi non opportunatamente contenute dal personale della sicurezza interna.

All’interno del parcheggio del locale, lo scorso anno, vi era stata altresì l’esplosione di diversi colpi di arma da fuoco tra rivali che, per mera fortuna, non provocò feriti. Per quell’episodio i Carabinieri di Castel Gandolfo svolsero indagini che portarono all’arresto di 3 persone gravemente indiziate del reato di tentato omicidio.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE