fbpx
HomeArchivio PoliticaCommissione Lavori Pubblici sul Pnrr, Un'Altra Aprilia: "L'opposizione fa i capricci"

Commissione Lavori Pubblici sul Pnrr, Un’Altra Aprilia: “L’opposizione fa i capricci”

Articolo Pubblicato il :

Dopo il comunicato stampa di Aprilia Civica – che ha annunciato che avrebbe disertato la Commissione Lavori Pubblici sul Pnrr – risponde la Coalizione del sindaco Principi, “Un’Altra Aprilia”.

Di seguito la nota stampa

Conferenza dei Capi Gruppo e Commissione Lavori Pubblici: l’opposizione non si presenta 

Ha il sapore di un capriccio adolescenziale, l’assenza “casuale” di tutti i membri dell’opposizione alla Conferenza dei Capi Gruppo convocata per oggi alle 14.30 e a seguire alla Commissione Lavori Pubblici da loro stessi richiesta. 

Vero è che la richiesta della Commissione aveva subito un ritardo nella convocazione, dovuto all’enorme mole di documentazione necessaria per affrontare il tema dei lavori PNRR, ritardo per il quale ci eravamo scusati, convinti che potesse rientrare in una normale dinamica di dialogo. 

Invece no. I professori della politica, duri e puri nelle correzioni grammaticali di tutti gli atti amministrativi, nelle paternali politiche e negli orari delle convocazioni, oggi non si sono presentati. Gli uffici hanno lavorato con solerzia per produrre gli atti necessari, perché richiesti da loro, ma evidentemente hanno ritenuto che fosse più utile ai cittadini di Aprilia assistere a questo show. 

La città di Aprilia ha un’infinità di urgenze vere da affrontare e non è opportuno perdere neanche un minuto per queste ripicche di basso livello. L’opposizione, capitanata dall’ex sindaco Antonio Terra e dalla non sindaco Caporaso, collabori con noi per produrre proposte concrete per la città: tra un articolo di giornale e l’altro, tra un “quando c’eravamo noi” e una lettera di protesta al Prefetto, li invitiamo a fare politica con la P maiuscola.  Possiamo iniziare da Lunedì, giorno in cui abbiamo riconvocato la Conferenza dei Capi Gruppo, alla quale ci auguriamo possano essere tutti presenti, con l’ego ferito, con la nostalgia della poltrona, ma comunque presenti.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE