HomeArchivio Altre NotizieDegrado alla Riviera Zanardelli, lettera aperta ai sindaci di Anzio e Nettuno.
spot_img

Degrado alla Riviera Zanardelli, lettera aperta ai sindaci di Anzio e Nettuno.

Articolo Pubblicato il :

Degrado stradale e monumentale alla Riviera Zanardelli, nella zona al confine tra i comune di Anzio e Nettuno. L’associazione “Anziodiva” invia una segnalazioni ai sindaci delle due cittadine litoranee, invitandoli a provvedere al ripristino del manto stradale, dei marciapiedi, al rifacimento della segnaletica e alla potatura alberi. Nella segnalazione, viene evidenziato anche lo stato di pericolo, per le parti ferrose arrugginite, e di degrado del monumento alla Pace Universale dell’artista Amerigo Tot.

L’associazione invita i sindaci di Anzio e Nettuno a provvedere al ripristino del:

1) Manto stradale in quanto pericolo per moto e bici e rifacimento segnaletica di mezzeria e laterali

2) Rispristino marciapiedi in quanto alcuni tratti e pericolo per i pedoni.

3) Potatura alberi.

4) Restauro o abbattimento del monumento alla “Pace Universale dell’artista Amerigo Tot donato ad Anzio e Nettuno e che ormai è in uno stato di decomposizione e pericolo per le parti ferrose arrugginite che non è un bel biglietto da visita per entrambe.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE