fbpx
HomeArchivio CronacaDegrado all'ex Svar, "Informato il Prefetto di Latina". Sopralluogo di polizia locale...
spot_img

Degrado all’ex Svar, “Informato il Prefetto di Latina”. Sopralluogo di polizia locale e Comune

Articolo Pubblicato il :

Questa mattina, l’amministrazione comunale ha disposto un immediato sopralluogo presso l’area dell’ex Svar a seguito degli ultimi fatti di cronaca.
Sul posto, infatti, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale, i tecnici comunali del servizio Patrimonio e il personale dell’Abc che hanno accertato particolari condizioni di degrado, riscontrando la presenza di persone senza fissa dimora accampate all’interno dell’area. Nel sito, oltre che cumuli di sporcizia, rifiuti ingombranti e pericolosi, sono state riscontrate tracce dei recenti incendi.

“A seguito della situazione emersa – ha affermato Ada Nasti, assessore al Patrimonio – abbiamo informato il Prefetto Maurizio Falco che ha immediatamente convocato il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. In questa sede, come Comune, ci siamo impegnati ad effettuare una prima pulizia dell’area, di proprietà dell’ente, nelle more dell’affidamento in via d’urgenza dei lavori di recinzione dell’intero perimetro al fine di mettere l’area in sicurezza. Contestualmente all’apertura del cantiere si provvederà, con il supporto delle forze dell’ordine, allo sgombero dell’accampamento e alla successiva bonifica del sito”.

Nel corso della riunione in Prefettura, il Questore Raffaele Gargiulo e i comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, rispettivamente i colonnelli Christian Angelillo e Giovanni Marchetti, hanno condiviso la necessità di ripristinare la sicurezza e la legalità attorno al sito abbandonato, supportando l’iniziativa intrapresa dal Comune.

“Si tratta di un’operazione necessaria e indispensabile per dare risposta alla cittadinanza e per  agire concretamente rispetto a una situazione di degrado presente nell’area ormai da troppi anni”, ha dichiarato il sindaco Matilde Celentano.

“Un’immediata variazione di bilancio – ha concluso l’assessore Nasti – renderà prioritario l’intervento, consentendo l’esecuzione degli interventi condivisi oggi in Prefettura, in sede di Comitato”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE