fbpx
HomeArchivio PoliticaDisagi alla scuola Toscanini di Aprilia, La Pegna: "L'amministrazione dà garanzie solo...

Disagi alla scuola Toscanini di Aprilia, La Pegna: “L’amministrazione dà garanzie solo a voce”

Articolo Pubblicato il :

Disagi alla scuola Toscanini di Aprilia. Sulla questione è intervenuto il consigliere comunale Vincenzo La Pegna:

“In relazione a quanto appreso attraverso gli organi di stampa e dai genitori presenti in occasione della problematica della “staticita’ ” di predetto istituto, tengo a precisare e rappresentare in primo luogo di:
Ribadire che la priorità, è la salvaguardia e l incolumità dei bambini e di tutti coloro che ad ogni titolo vivono giornalmente per la propria professione nell’istituto;
Continuerò a vigilare sull’osservanza dei dettami regolamentari in materia di sicurezza della location, fregandomene altamente di quanto affermato dell’assessore Spallacci nel continuare a garantire a “voce”, la stabilità e l’integrità della medesima scuola (verbo volant… scripta manent);
Rispedisco fermamente al mittente e quindi all’ assessore geometra Spallacci Mauro Fioratti, quanto ha dichiarato circa “lo sciacallaggio politico in vista delle elezioni, sottolineando che medesimo assessore e parte della sua maggioranza governano da circa 9 anni e poco o nulla hanno fatto per dare risposte alla città, preda di cementificazione e poca sicurezza sotto tutti gli aspetti. Rimando al l’assessore Spallacci il termine che usa spesso, quando non ha argomentazioni per uscire fuori dal “fango” in cui si è infilato, trascurando tra l’altro un fattore importante:
– che i miei interventi sono sempre mirati e suffragati da sollecitazioni da parte dei genitori , in questo caso, e da altri cittadini, in altri casi, quando hanno difficoltà nel ricevere risposte concrete da questa maggioranza Terra, o nel sollecitare interventi nell’interesse della collettività. Forse l’assessore Spallacci non conosce i compiti di un consigliere eletto, in quanto mai seduto sugli scranni con questa carica elettiva se non erro, per cui non conosce i termini con cui si rappresenta il “cittadino” in tutte le sue forme!!! È, e deve essere una prerogativa del consigliere della città e non di parte di essa rappresentarle e fare in modo di trovare risposte.
Lo sciacallo è colui che vive sulle disgrazie altrui, e quello politico, non mi appartiene caro assessore Spallacci.
I “favori” che ho fatto , termini di cui si è riempita la bocca l’altra mattinata, sono quelli di cui ho dichiarato poc’anzi, nell’interesse della collettività e mai per interessi del sottoscritto (se sempre eletto un motivo ci sarà). Perché se così non fosse e comprenderei che i “favori” di cui ha citato l’assessore mirassero alla mia persona, denuncerei per le vie legali Spallacci , come non mi sono tirato indietro in tempi non molto remoti.
Ritornando alla “staticità” del comprensivo Toscanini, richiederò accertamenti approfonditi finché non ho e non avranno i genitori, contezza della regolarità e completezza della documentazione! Tra l’altro a monte di un “calcolo strutturale”, credo sia necessaria una relazione geologica per conoscere la stratigrafia del terreno e per calibrare la portanza delle fondazioni, inoltre essendo una struttura di interesse pubblico, il calcolo va calibrato in modo più selettivo e restrittivo per salvaguardare l incolumità delle persone, accompagnando il tutto chiaramente da collaudo. Tutto questo, ribadisco, non per un ritorno elettorale con cui l’assessore mi ha tacciato, ma per la sicurezza di tutti e per la solidarietà mostratami da moltissimi genitori ad andare fino in fondo. Sarò io il primo ad esultare per la matematica certezza di grande affidabilità e staticità delle nostre scuole. Il mio intervento non è mai stato di allarmismo ma solo di “prevenzione”, niente di più che questo, e vivaDio che lo abbia fatto. In questo modo abbiamo ed ho avuto avuto certezza di immediato intervento non solo dell’assessore, ma anche dal dirigente Costantino e addirittura del Sindaco, oltre che dei VVFF che non ringrazierò mai abbastanza per ciò che fanno.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE