fbpx
HomeArchivio SportDomenica 12 maggio in scena la quinta edizione della "Circeo Run".

Domenica 12 maggio in scena la quinta edizione della “Circeo Run”.

Articolo Pubblicato il :

Domenica 12 maggio a San Felice Circeo va in scena la quinta edizione della “Circeo Run”, nuova tappa del Grande Slam Uisp “Natalino Nocera”. Tante le novità per questa edizione 2024, – organizzata dalla Nuova Podistica Latina –  a partire dalla presenza di Annalisa Minetti, che sarà testimonial dell’evento, e la partecipazione di atleti non vedenti ed ipovedenti. La gara podistica si svolgerà sulla distanza di 9,9 km, abbinata all’immancabile “MiniCirceo Run” per i più piccoli e ad una camminata ludico motoria su un percorso di circa 8 Km.

Fervono i preparativi a San Felice Circeo per la quinta edizione della “Circeo Run”, la “Corsa tra mito, storia e natura”.

La manifestazione, inserita nel calendario del “Grande Slam Natalino Nocera”, avrà quest’anno dei contenuti molto particolari: sarà tutta nel segno e nel ricordo del compianto Emanuele Molena, vulcanica e generosa anima dell’evento venuta improvvisamente a mancare lo scorso ottobre. Proprio per tenere vive le idee e l’intraprendenza di Emanuele, atleta e organizzatore al quale tutti volevano bene, gli amici della Nuova Podistica hanno proposto importanti conferme e interessanti novità.

Le iscrizioni, innanzitutto, potranno essere effettuate attraverso il sito www.uisplatina.it o scrivendo all’indirizzo email atleticaleggera.latina@uisp.it o inviando un sms al numero Whatsapp 328.11.93.101.

Un  aspetto inedito sarà legato alla presenza di atleti e atlete con minoranza visiva, per i quali la partecipazione sarà completamente gratuita. Un’importante testimonial, a tal proposito, arricchirà la manifestazione: la nota, apprezzatissima cantautrice e campionessa paralimpica Annalisa Minetti, attesa ai nastri di partenza insieme al suo assistente Pierluigi Lops.

La “Circeo Run” confermerà inoltre la sua spiccata propensione per il sociale proponendo un’importante partnership con l’associazione “Il Girasole” di Latina: l’intero ricavato della camminata e le donazioni libere promosse per l’occasione saranno destinate alle attività dell’associazione e al progetto di realizzare una casa famiglia per persone con disabilità.

In questa iniziativa si inserisce anche un evento collegato alla manifestazione, lo spettacolo “Stasera niente di nuovo” della TsfAcademy 2L, che si è tenuto lo scorso 21 aprile al teatro “San Francesco” di Sabaudia. Anche in questo caso, infatti, il ricavato è andato a “Il Girasole”.

L’associazione, presieduta da Patrizia Di Benedetto, ha anche provveduto a realizzare delle medaglie in ceramica per la gara di bambini e ragazzi e degli splendidi trofei e altri oggetti per le premiazioni dei più grandi. Ad arricchire ulteriormente il programma ci saranno, come vuole la tradizione, le visite guidate organizzate in collaborazione con la Pro Loco: gli iscritti e le loro famiglie potranno coniugare sport e cultura partendo alla scoperta della storia millenaria del luogo, tra i vari siti archeologici e naturalistici del Circeo.

Per partecipare, l’11 e il 12 maggio, è obbligatoria la prenotazione attraverso l’indirizzo info@prolococirceo.it.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE