Durante un’esecuzione immobiliare aggredisce la delegata del Giudice ed anche i Carabinieri: 56enne di Cori in manette.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 11-01-2020 ore 12:58  Aggiornato: 18-01-2020 ore 12:56

Tenta di opporsi ad un’esecuzione immobiliare, aggredendo la delegata del Giudice ed anche i Carabinieri, intervenuti per placarlo: un 56enne di Cori è finito in manette ieri con l’accusa di violenza e minacce a pubblico ufficiale. In attesa della celebrazione del  rito direttissimo, l’uomo è stato trattenuto in una camera di sicurezza della caserma.

L’uomo, destinatario di  un provvedimento di esecuzione immobiliare emesso dal Tribunale di Latina, si è opposto allo stesso aggredendo la professionista delegata dal Giudice, tentando di colpirla con uno schiaffo e proferendo minacce nei confronti dei militari intervenuti, i quali riuscivano a fermare l’arrestato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login