fbpx
HomePoliticaElezioni Europee: gli europarlamentari pontini Procaccini e De Meo tornano a Bruxelles....

Elezioni Europee: gli europarlamentari pontini Procaccini e De Meo tornano a Bruxelles. Buoni risultati personali per Stefanelli e Miele.

Articolo Pubblicato il :

Elezioni Europee: due europarlamentari pontini tornano a Bruxelles. Si tratta di Nicola Procaccini e di Salvatore De Meo. I principali partiti del centrodestra in provincia raccolgono oltre il 60% di voti.

Fratelli d’Italia (partito di Procaccini) è il primo sul territorio pontino con il 34,8% di preferenze. La più votata è stata Giorgia Meloni con oltre 40mila preferenze, seguita da Procaccini con oltre 27mila preferenze (su scala nazionale ha ottenuto oltre 119mila voti) e che torna ad essere, quindi, europarlamentare.

Salvatore De Meo di Forza Italia, anche lui riconfermato, ha ottenuto in provincia oltre 23mila voti, a livello nazionale oltre 40mila.

Salvatore De Meo

Il Partito Democratico si attesta secondo partito in provincia alle Europee con il 15%, con la segretaria Elly Schlein la più votata, con oltre 7.400 preferenze (ricordiamo che non c’erano candidati pontini in questa tornata elettorale).

La Lega ottiene oltre il 9% e Giovanna Miele conquista 7.300 preferenze.

Sono invece oltre 5.700 le preferenze per Gerardo Stefanelli, che risulta il più votato della lista Stati Uniti d’Europa (lista che però resta fuori dal Parlamento Europeo).  

Affluenza bassa in provincia di Latina, al di sotto del 45%, il dato più basso del Lazio.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE