Festa musicale dell’accoglienza: al via le Olimpiadi della Matteotti di Aprilia

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 13-09-2021 ore 15:19  Aggiornato: 20-09-2021 ore 15:17

Una grande “festa” musicale ha accolto i bambini delle sei classi prime che per la prima volta hanno messo piede nella scuola secondaria della Matteotti di Aprilia. Per loro il team della scuola ha predisposto una sorpresa musicale nella spaziosa palestra dell’istituto di via Respighi. Una grande scritta “Benvenuti” realizzata grazie alla ditta Waow di Aprilia e il grande cartellone dell’istituto fungevano da palcoscenico agli insegnanti di strumento musicale della sezione ad indirizzo musicale della Matteotti. Alessandra Salciccia al flauto traverso, Francesco De Antoni al violino e Riccardo Toffoli al pianoforte hanno suonato i temi famosissimi del Signore degli Anelli, del Fantasma dell’Opera di Webber e poi hanno proposto un medley de Il Pirata dei Caraibi sul quale il prof. Marco Martelli (docente di chitarra) ha realizzato una piccola coreografia di body percussion. Quando è stata eseguita dai ragazzi di prima insieme alle note live dei professori di musica, sembrava veramente di stare a solcare i mari con la Perla Nera! Infine il prof. Marco Russo ha suonato improvvisazioni di jazz su vari temi tra cui la conosciutissima TicoTico. Il momento dell’accoglienza è stato concluso dal saluto del dirigente scolastico Raffaela Fedele e dall’assessore alla pubblica istruzione Gianluca Fanucci. Entrambi hanno augurato ai bambini di prima un buon inizio anno scolastico. Per i bambini di prima però le sorprese non sono finite! Il team docente della Matteotti ha pensato per loro alle Olimpiadi. I cinque cerchi olimpici diventano cinque discipline su cui gli alunni, divertendosi e collaborando, si cimenteranno: italiano, matematica, lingue, musica e sport. Per ogni disciplina sono state preparate due attività, ovviamente identiche a tutte le classi, che verranno svolte in queste prime due settimane di scuola. Ma…..non si inizia se non si urla insieme il motto delle Olimpiadi: “Matteotti 2021 – insieme la vinceremo”!Saranno premiate con medaglie le tre classi che hanno ottenuto il miglior punteggio per disciplina e le tre classi che hanno ottenuto la migliore performance su tutte e cinque le discipline. Inoltre possono essere assegnate fino ad un massimo di 6 medaglie di “menzione” a quei bambini che si sono particolarmente distinti. È un modo nuovo, assolutamente innovativo, per conoscersi, valutare le competenze acquisite, creare un clima di cooperazione e collaborazione nel gruppo classe, incoraggiare gli alunni dell’istituto a dare il meglio di sé, valorizzare le eccellenze, creare un percorso ludico alternativo alle attività di accoglienza di inizio anno. La giornata di premiazione avverrà tra due settimane, al termine dell’orario ridotto. E allora……che i giochi abbiano inizio!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login