HomeArchivio CronacaIn Tribunale a Velletri nuova udienza del processo per l’investimento della piccola...
spot_img

In Tribunale a Velletri nuova udienza del processo per l’investimento della piccola Lavinia, avvenuto nel 2018 davanti ad un asilo.

Articolo Pubblicato il :

In Tribunale a Velletri, ieri, nuova udienza del processo di primo grado per l’investimento della piccola Lavinia Montebove, avvenuto il 7 agosto del 2018 nel parcheggio dell’asilo “La Fattoria di mamma cocca” di Velletri, quando aveva appena 16 mesi. Da allora Lavinia, che oggi ha 5 anni, si trova in stato vegetativo. Nel corso dell’udienza di ieri, la quinta del processo, ha parlato Chiara Colonnelli, imputata per lesioni colpose gravissime.  

“Una volta fermata la macchina ho visto che nei pressi del cancello c’era un fagotto rosa in terra. Mi sono avvicinata – ha raccontato – e ho riconosciuto Lavinia. In un primo momento ho capito che l’avevo investita, anche se poi ho avuto dei dubbi. Non si muoveva. Nel parcheggio – ha detto – non c’era nessuno”.

Nel processo è imputata anche la maestra dell’asilo che frequentava Lavinia: è accusata di abbandono di minore. Ieri, però, non era presente in aula e ha giustificato l’assenza con un certificato medico; sarà ascoltata nel corso della prossima udienza, fissata al 26 Settembre.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE