fbpx
HomeArchivio Altre NotizieIniziato anche ad Aprilia e ad Anzio il secondo ciclo di lettura...
spot_img

Iniziato anche ad Aprilia e ad Anzio il secondo ciclo di lettura dei contatori Acqualatina.

Articolo Pubblicato il :

E’ iniziato ieri anche ad Aprilia e ad Anzio il secondo ciclo di lettura dei contatori Acqualatina per il 2023. Gli incaricati di pubblico servizio in questi giorni passeranno anche nei Comuni di Sezze, Fondi, Formia e Terracina. Nel caso in cui il letturista non possa registrare la lettura del contatore, verrà lasciato al cliente una cartolina per inviare l’autolettura.

Il personale autorizzato effettuerà le letture dei contatori e le verifiche di funzionamento da  martedì 13 giugno, fino a sabato 29 luglio domeniche e festivi esclusi per il Comune di Sezze, fino a sabato 30 settembre domeniche e festivi esclusi per il Comune di Fondi, fino a sabato 28 ottobre domeniche e festivi esclusi per i Comuni di Anzio, Formia e Terracina e fino a sabato 2 dicembre domeniche e festivi esclusi per il Comune di Aprilia.

Nel caso in cui il letturista non possa registrare la lettura del contatore, lascerà al cliente una cartolina per inviare l’autolettura. Questa cartolina deve essere compilata e restituita presso il più vicino sportello territoriale, entro cinque giorni, per consentire la registrazione del consumo da inserire nella bolletta successiva.

È possibile comunicare l’autolettura anche comodamente da casa, tramite i seguenti canali:

lo Sportello Online, accessibile sul sito www.acqualatina.it

l’APP per dispositivi mobili, accedendo al menu “le tue forniture”

il numero verde 800 085 850

inviando un SMS al numero 340 97 97 150

Si ricorda che vanno segnalati solamente i numeri riportati in nero sul contatore.

“Nel caso in cui non sia possibile comunicare la lettura, – spiega Acqualatina – la bolletta successiva sarà emessa su un consumo stimato.

Ricordiamo inoltre a tutti i clienti che i letturisti Autorizzati sono dotati di un tesserino di riconoscimento con foto. Ciascun letturista dispone, inoltre, di un numero di matricola e il personale Acqualatina non chiede mai denaro, o assegni.

Pertanto, in caso di necessità, invitiamo tutti i clienti a verificare l’identità dei letturisti chiamando il numero verde 800 085 850, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 ed il sabato dalle 8.00 alle 13.00”.

spot_img
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE