Insulti sessisti alla guardalinee di Latina per un goal annullato

Archivio Sport  

Pubblicato 28-11-2019 ore 18:20  Aggiornato: 05-12-2019 ore 17:59

Insulti sessisti ad una guardalinee di Latina, Veronica Vettorel, sul campo dell’Avellino durante la partita di Coppa Italia contro la Ternana. L’assistente arbitrale ha annullato un goal all’Avellino e in risposta ha ottenuto, dai tifosi, una pioggia di insulti anche sui social. Il match si è tenuto ieri. Per fortuna in tanti hanno cercato di difenderla e di azzittire i soliti haters.

“Si va dagli insulti classici con cui solitamente si insulta una donna – si legge sull’agenzia Adn Kronos – fino ai ‘consigli’ su un diverso utilizzo della bandierina. C’è chi ipotizza il modo in cui stia facendo carriera nel mondo del calcio, sottolineando che “è anche una bella ragazza”. Altri, invece, facendo leva sull’aspetto estetico della Vettorel, la invitano a dedicarsi ad altri mestieri , ben più vecchi di quello dell’assistente arbitrale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login