HomeArchivio Spettacolo e Cultura"La Bella e la Bestia – tutto cambia già", in scena al...
spot_img

“La Bella e la Bestia – tutto cambia già”, in scena al D’Annunzio di Latina

Articolo Pubblicato il :

Sabato 1 Aprile alle 20:30 presso il Teatro D’Annunzio di Latina la neo-nata Associazione Culturale giovanile “Teen…Canto”, porterà in scena lo spettacolo “La Bella e la Bestia – tutto cambia già”. Il ricavato sarà devoluto all’associazione di volontariato “Insieme per l’Hospice San Marco” di Latina.

Tale spettacolo nasce in realtà come un progetto della corale giovanile “Teen…Canto” diretta dal maestro Roberta Cappuccilli che, dopo aver attuato negli anni numerose esperienze in campo corale partecipando a numerosi concerti , rassegne e concorsi del territorio e non, ha voluto sperimentare nuove forme artistiche intraprendendo la strada del musical.
“Abbiamo iniziato la preparazione alla fine di Febbraio 2016 – ho sottolineato Simone Fabiani, regista ed ideatore del progetto – spinti da una sana passione e divertimento e dopo tre repliche di successo nel teatro comunale “Fellini” di Pontinia non avremmo mai pensato di confrontarci fin da subito con “piazza” così numerosa come quella di Latina.
Il presidente dell’associazione Antonio Colangelo ha aggiunto: “Siamo un’associazione no profit, sensibile alle problematiche sociali e per questo abbiamo ritenuto opportuno devolvere il ricavato della serata in beneficenza all’Associazione “Insieme per l’Hospice San Marco” di Latina, che da sempre si occupa delle cure palliative nei confronti dei pazienti in fase terminale, la quale ha accettato sin da subito e con grande entusiasmo tale proposta”.
Lo spettacolo è interamente organizzato e portato in scena da 18 ragazzi pontini, di età compresa tra i 10 e i 26 anni; gli stessi ragazzi hanno ricoperto i ruoli di attori, cantanti, organizzatori e scenografi, realizzando, coadiuvati da esperti del settore, scenografie mobili in legno originali, disegnandole e dipingendole in completa autonomia.
Lo spettacolo è diretto da un regista di 22 anni e seguito da un supervisore artistico di 15 anni, entrambi ricoprenti anche i ruoli di attori, cantanti e scenografi. I costumi sono stati realizzati ex novo per l’Associazione Culturale “Teen…Canto”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE