HomeArchivio Spettacolo e CulturaLa provincia di Latina protagonista assoluta al Festival di Sanremo: ecco chi...
spot_img

La provincia di Latina protagonista assoluta al Festival di Sanremo: ecco chi ci sarà.

Articolo Pubblicato il :

“Pensare di poter interpretare “Mi sono innamorato di te” mi rende orgoglioso di essere artista. Tenco mi ha insegnato il valore della fragilità e del coraggio necessario per scrivere con onestà una canzone d’amore”. E’ Tiziano Ferro a scrivere queste parole su Facebook, annunciando la sua “speciale” esibizione a Sanremo. Sarà lui, infatti, il super-ospite all’Ariston in occasione della prima serata del Festival della Canzone Italiana, in onda questo martedì.

Latina sorride, perché sarà protagonista assoluta di questa edizione del Festival, presentata da Carlo Conti e Maria De Filippi. Ferro renderà il suo personale omaggio a Tenco in occasione del trentennale della tragica scomparsa dell’artista piemontese. Il cantautore pontino tornerà, nel corso della serata, esibendosi in due brani tratti dal suo nuovo disco, uno dei quali “Il Conforto”, eccezionale canzone condivisa con la “cantantessa” Carmen Consoli.

E’ a Sanremo anche il cantautore di Latina, Roberto Casalino, che firma due dei brani per i big: questa sera ascolteremo infatti Giusy Ferreri con “Fa talmente male” e Alessio Bernabei con “Nel mezzo di un applauso”. Casalino è tra gli autori più apprezzati del momento nel panorama artistico italiano. Sua la canzone con cui Marco Mengoni trionfò al Festival di Sanremo nel 2013, “L’Essenziale”.

Nella direzione artistica per “Area Sanremo” e “Sanremo Giovani” c’è anche un altro latinense doc, Gianmaurizio Foderaro che insieme a Carlo Conti ha selezionato gli otto artisti in erba in vetrina all’Ariston.

Cresce l’attesa anche per l’esibizione di Fiorella Mannoia, il testo del suo brano in gara “Che sia benedetta” è di Amara (nel 2015 calcò l’Ariston per Sanremo Giovani), nativa di Prato ma trasferitasi ad Aprilia da qualche anno.

Tra gli editori c’è invece il pontino Gianni Rodo. A Sanremo Doc, manifestazione canora parallela al Festival di Carlo Conti, spiccherà Maria Teresa Laurita di Aprilia che farà conoscere al grande pubblico sanremese i suoi due ultimi brani: “Everybody” e “Cercami”.

Grande emozione, infine, per il Coro dell’Istituto Pascoli di Aprilia che oggi – diretto dal maestro Rita Nuti – parteciperà a “Guardami oltre, Sanremo per il sociale”, manifestazione che si terrà al Gran Casinò della città ligure.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE