fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaLATINA - “Musica d’Amare. L’importanza della musica nella disabilità”.
spot_img

LATINA – “Musica d’Amare. L’importanza della musica nella disabilità”.

Articolo Pubblicato il :

“Musica d’Amare. L’importanza della musica nella disabilità” è l’evento promosso dall’Associazione Filarmonica e dalla Banda di Latina “Ponchielli” in collaborazione con la sezione pontina dell’Associazione Italiana Persone Down. L’iniziativa si svilupperà in due incontri: oggi alle 18.30 e giovedì 27 settembre alle 18.00, presso l’Arena Cambellotti di Latina, nell’ambito della rassegna estiva del comune “Estival”.

Il progetto fortemente voluto dal M° Augusto Corbi, dal Prof. Franco Cocco e dal M° Michele Rapone, rispettivamente Vice Presidente, Tesoriere e membro dell’Associazione A. Ponchielli, vuole approfondire un tema che fortunatamente negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede, cioè l’importanza della musica nella disabilità.

L’evento mira infatti al diretto coinvolgimento, in questo caso, di persone Down e del pubblico presente attraverso la produzione sonora conl’utilizzo di voce, corpo e semplici strumenti musicali appositamente studiati per la didattica e la musicoterapia.

Programma dei due incontri:

Interviste al prof. Roberto Caetani, Musicoterapeuta; al M° Annarita Serratore, pianista e docente di scuola primaria; al M° e prof. Enrico Raponi, Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Toscanini di Aprilia;

Lezione/concerto con laboratorio di musicoterapia pensato come spazio di condivisione e benessere dedicato alle persone disabili e ai loro familiari;

Concerto finale del 27 settembre con la partecipazione attiva dei ragazzi dell’Associazione

Persone Down, per il quale saranno dedicati degli incontri preparatori presso la sede della Banda.

Il gruppo di lavoro è coordinato dal Direttore Artistico della Banda Dott.Valerio Sbravatti e si avvale della collaborazione del M° RobertoCaetani, del M° Annarita Serratore, dal M° Valeria Scognamiglio, violinista nonchè direttore artistico e musicale dell’Ensemble “Allegro con brioe del M° Michele Rapone, clarinettista e sassofonista, che fornirà nozioni sulla banda e sugli strumenti. Modererà la giovane giornalista Eleonora Spagnolo.

“Con questa iniziativa vogliamo promuovere l’utilizzo della musica a fini terapeutici per stimolare le aree ritmiche del cervello e di conseguenza le risposte motorie e i riflessi. Attraverso la musica inoltre è possibile l’integrazione di persone diversabili grazie all’utilizzo di un linguaggio non verbale quale è quello sonoro-musicale.” Dichiara il Presidente della Banda, Francesco Raponi.

“Ringraziamo il Comune di Latina per aver premiato la nostra iniziativa. Per noi essa rappresenta il primo progetto in questo ambito e ci auspichiamo di contribuire a diffondere una maggiore sensibilizzazione al fine di attivare sempre più attività mirate e specifiche. ” Dichiara il M° Augusto Corbi, Vice Presidente della Banda.

In occasione dell’evento vi sarà un gemellaggio con la Banda musicale di Mestre “Vittoria” nata dalla ferma  volontà del M°  Angelo  Lorenzo  Dolce, originario di Latina che vive e lavora tra Mestre e Venezia da oltre dieci anni.

 

ESTIVAL

Rassegna di musica, cinema, teatro, danza, libri e arte

“MUSICA D’ AMARE. L’IMPORTANZA DELLA MUSICA NELLA DISABILITA’

 

Arena Cambellotti

Giovedì 30 agosto – ore 18,30

 

 

v  Ore 18,30 – Apertura:

 

–          Performance musicale un brano (banda): Pamela di Salvatore Monaca

 

–          Valerio Sbravatti, Direttore artistico Banda “A. Ponchielli” di Latina: illustra il progetto e la storia della banda

 

–          Dott.ssa Samantha Meini, Presidente Associazione Italiana Persone Down di Latina o una sua delegata: saluto e perché ha aderito

 

 

 

 

 

v  Ore 18,50 – Saluti istituzionali:

 

–          Sindaco o assessore Di Francia o delegato

 

 

 

–          Ore 18,57:

 

–          Performance musicale due brani (banda): Note in allegria di F. Francia e Orchidea di Nino Giuffrè

 

 

 

 

 

v  Ore 19.00 – I parte – Lectio “L’IMPORTANZA DELLA MUSICA NELLA DISABILITA’

 

–          Interviste:

 

–          Roberto Caetani, Musico terapeuta

 

–          Enrico Raponi, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Toscanini di Aprilia e musicista

 

–          Annarita Serratore, Insegnate di musica Istituto Comprensivo Toscanini di Aprilia e musicista

 

 

 

 

 

v  Ore 19,25 – II parte

 

–          Performance musicale due brani (banda): Ilaria di Valerio Sbravatti e Veronica di Grisolia e Mastrullo

 

–          Michele Rapone, musicista. “La banda, cenni storici e ruolo sociale. L’organico della banda: legni, ottoni e percussioni. (ogni strumento farà una piccola frase per far sentire il suono, questo per tutti gli strumenti)

 

 

 

–          Valeria Scognamiglio, direttore artistico e musicale dell’Ensemble “Allegro con brio” e insegnante di violino. “Gli strumenti dell’orchestra: i cordofoni” – interazione con il pubblico

 

 

 

–          Michele e Annarita approccio con percussioni – interazione con il pubblico

 

 

v  Ore. 19,55 –

 

–          Performance musicale due brani (banda): Susanna di Roberto Villata e Washington Post di di Sousa

 

 

 

v  Ore. 20,00 – III parte – Performance artistica

 

Mini dimostrazione pratica di una seduta di improvvisazione musicoterapica con ragazzi disabili e normodotati a cura di Roberto Caetani, Musico terapeuta

 

 

 

v  A finire:

 

la speaker chiamerà il Maestro della Banda Valerio Sbravatti che annuncerà che in occasione di questo evento si sigla un gemellaggio con la Banda Vittoria di Mestre e chiamerà ad intervenire il Presidente della Banda Angelo Dolce concittadino di Latina ma a Mestre per lavoro.

 

–          Chiusura con 3 brani caratteristici della banda: Vita Gaia di Gesualdo Coggi, Viviana di Renato Sperduti, Musica Maestro di Doppel

 

 

 

Modera: Eleonora Spagnolo, giornalista Latina Quotidiano

 

BANDA “A. PONCHIELLI” DI LATINA

Filarmonica e Banda “A. Ponchielli” di Latina nasce di fatto nell’aprile 2009 dalla volontà di alcuni musicisti, tra i quali il M° e Capo Banda Abele Asciolla, dal Prof. Franco Cocco e dal M° Filippo  Cangiamila Maestro (Vice Direttore della Banda del Corpo di Polizia Penitenziaria e direttore della Italian Brass Band)  fino  al  2014. Attualmente è diretta da  Valerio  Sbravatti, Dottore di ricercar in Musica e Spettacolo.  È  un’organizzazione  non lucrativa, e riunisce attorno a sé persone giovani e adulte, professioniste e non nel settore musicale, per un numero non inferiore a 25 unità, accomunate da una intensa passione: la musica. L’Associazione    si    propone    nel    contesto    ambientale    del    territorio   Pontino    con    la finalità di condividere e diffondere l’arte musicale, favorita da uno spirito teso ad accogliere le risorse espressive degli strumenti a fiato e percussione attraverso la partecipazione volontaria aperta e gratuita dei suoi componenti.  La Banda Musicale A. Ponchielli, svolge i propri servizi musicali in svariati comuni di Latina in manifestazioni di carattere culturale con sfilate, concerti e accompagnamento di processioni religiose.

 

Dal 2014 l’Associazione è stata riconosciuta dal Comune di Latina come “Banda ad interesse comunale”.

 

Dal 2016 l’Associazione è inscritta all’Albo Regionale del Lazio delle Bande musicali.

 

spot_img
spot_img
spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE