HomeArchivio Altre NotizieLATINA - Ordinanza per l’estensione dell’orario di accensione dei termosifoni nelle scuole.
spot_img

LATINA – Ordinanza per l’estensione dell’orario di accensione dei termosifoni nelle scuole.

Articolo Pubblicato il :

Drastico abbassamento delle temperature: il sindaco di Latina, Damiano Coletta, ha emanato nelle scorse ore una nuova ordinanza per estendere la fascia oraria di accensione degli impianti di riscaldamento nelle scuole del territorio comunale, sino ad un massimo di 15 ore complessive. Il provvedimento – fa sapere il Comune – resterà in vigore fino al prossimo 23 gennaio.

Con ordinanza n°2 del 12 gennaio 2017, pubblicata sull’Albo Pretorio, il Sindaco Damiano Coletta ha autorizzato l’ampliamento della fascia oraria di accensione degli impianti termici destinati alla climatizzazione delle scuole presenti sul territorio comunale oltre le 10 ore giornaliere e fino a un massimo di 15 ore complessive.

L’atto è stato emanato a fronte delle particolari condizioni atmosferiche che negli ultimi giorni hanno interessato anche la provincia pontina, con il drastico abbassamento delle temperature sotto i minimi stagionali che ha determinato il raffreddamento di alcune aule degli edifici scolastici, compromettendo il regolare svolgimento delle lezioni.

Il Comune di Latina è inserito nella fascia climatica C per cui il limite orario di accensione del riscaldamento centralizzato, secondo la normativa vigente, è di 10 ore al giorno nel periodo che va dal 15 novembre al 30 marzo. Tuttavia, il D.P.R. del 16 aprile 2013, n.74, stabilisce all’articolo 5 che “i sindaci, con propria ordinanza, possono ampliare o ridurre, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE