fbpx
HomeArchivio SportLATINA - Questo venerdì l’iniziativa solidale-podistica “Corriamo per Luketto”.

LATINA – Questo venerdì l’iniziativa solidale-podistica “Corriamo per Luketto”.

Articolo Pubblicato il :

Questo venerdì 6 gennaio a Borgo Montello, a Latina, l’iniziativa solidale-podistica “Corriamo per Luketto”, per raccogliere fondi a favore della “Miticon Onlus – Insieme per la Cura e le Malattie Mitocondriali”. L’appuntamento, promosso dalla “Montello Running” è alle 9.00 presso il Campo Sportivo “Oscar Zonzin”. In programma, nel corso della mattinata, anche una visita guidata gratuita al museo archeologico di Satricum, alla Casa del Martirio di Santa Maria Goretti e al presepe “Satricum e dintorni”.

Domani, giorno dell’Epifania, tutti a smaltire i carichi alimentari in “Corriamo per Luketto” a Borgo Montello, organizzata per raccogliere fondi a favore della Miticon Onlus – Insieme per la Cura e le Malattie Mitocondriali, cui è legata l’associazione Luketto sempre nel cuore, nata in memoria di Luca De Vita, un bambino scomparso all’età di soli sei mesi, per una malattia rara, il “deficit complesso I della catena respiratoria mitocondriale”.

Si tratta di una patologia che colpisce il mitocondrio delle cellule.   Sostegno alle famiglie di bambini che ne sono affetti, costituendo un punto di aggregazione e sostegno.

Come? Bisogna semplicemente rispondere alla convocazione della Montello Running alle ore 9 presso il Campo Sportivo “Oscar Zonzin”.

La società podistica provvederà a devolvere l’incasso raccolto attraverso le offerte libere dei partecipanti al momento di un’iscrizione del tutto simbolica, ma che servirà esclusivamente per lasciare un obolo. Premi ad estrazione legati ad una lotteria.

Due i percorsi, uno più impegnativo tra i 10 e i 13 km, ed una passeggiata di 4 km. Alla partenza tè caldo per tutti e ristoro finale dopo l’arrivo. La mattinata si arricchisce di altre iniziative come la visita guidata gratuita al museo archeologico di Satricum (sarà il professor Michelangelo La Rosa a guidare la visita), la Casa del Martirio di Santa Maria Goretti ed il presepe “Satricum e dintorni” curato dall’artista Piero Battistella.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE