HomeArchivio Altre Notizie“Le radici comuni della violenza”: incontro pubblico sabato 27 ottobre ad Aprilia.
spot_img

“Le radici comuni della violenza”: incontro pubblico sabato 27 ottobre ad Aprilia.

Articolo Pubblicato il :

“Le radici comuni della violenza”: questo il titolo di un incontro pubblico organizzato ad Aprilia dalle associazioni “Reti di Giustizia”, Il sociale contro le mafie”, “La Frusta. Politica e cultura” e dal comitato “Soci Coop-Comitato” di Aprilia. L’iniziativa si terrà sabato 27 ottobre alle 17.30 presso la sede del Comitato di Quartiere Aprilia Nord, in via Veneto, al Parco Friuli. Interverranno Marco Omizzolo, sociologo da anni impegnato nell’analisi e nella lotta al fenomeno del caporalato, Fabrizio Marras (Coordinatore di Reti di Giustizia-Il sociale contro le mafie) e Lorenzo Fava de La Frusta.politica e cultura. Seguirà una seconda giornata di dibattito, sabato 17 novembre.

Cosa connette razzismo, mafie, caporalato, sfruttamento, riduzione in schiavitù? La violenza, la sopraffazione. E tutti queste declinazioni della violenza hanno una radice comune, radice formatasi su componenti sociali, psicologiche, culturali. E’ un’indagine sulle varie forme di violenza che caratterizzano il nostro contesto socio-culturale attuale lo scopo dell’iniziativa “Le radici comuni della violenza”.

 

“Le questioni che si affronteranno e sulle quali si dibatterà sono le tematiche principali del nostro tempo, – spiegano i promotori – e sulle quali è necessaria una consapevolezza maggiore; consapevolezza che – conducendo alla formazione di un pensiero critico – passa dalla capacità di interrogarsi e di mettere in discussione convinzioni, percezioni e paure sedimentate”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE