fbpx
HomeArchivio CronacaLite tra senzatetto in pieno centro a Latina: calci pugni e sediate....

Lite tra senzatetto in pieno centro a Latina: calci pugni e sediate. Una denuncia

Articolo Pubblicato il :

La Polizia di Stato di Latina nella serata di ieri è intervenuta in Piazza del Popolo, dove alcuni passanti avevano segnalato una lite tra più persone.

I poliziotti della squadra volante, giunti prontamente sul posto, hanno trovato un uomo riverso per terra, visibilmente ferito al volto.  Poco più avanti era presente un altro soggetto, che alla vista degli operanti ha iniziato dapprima a proferire parole in lingua araba e successivamente ha tentato di darsi alla fuga ma è stato immediatamente rincorso dai poliziotti che lo hanno bloccato.

Dalle informazioni assunte sul luogo dei fatti è emerso che i due, entrambi di nazionalità straniera e senza fissa dimora, avrebbero avuto una discussione, avvenuta in presenza anche di una terza persona ovvero la compagna di uno dell’uomo aggredito.

Il soggetto aggredito, anche lui straniero di origini rumene, ha riferito agli operanti che nella serata aveva avuto un litigio con alcuni soggetti di nazionalità tunisina e che in seguito uno dei componenti del gruppo, l’aveva aggredito a calci e pugni costringendolo a fuggire in direzione di un bar nelle immediate vicinanze dove poi sarebbe stato ulteriormente colpito con una sedia e ferito al volto, circostanza confermate in prima battuta anche dalla sua compagna.

Condotto in auto dai poliziotti, il presunto aggressore ha iniziato a dimenarsi, in visibile stato di agitazione, dando calci e testate al separatore in plexiglass dell’autovettura di servizio e  continuando a tenere una condotta violenta e minacciosa verso il poliziotto che tentava di riportarlo  alla calma. Il poliziotto a quel punto  ha dovuto  utilizzare lo spray capsicum in dotazione, grazie al quale l’uomo ha arrestato la sua condotta.

Entrambi gli uomini sono stati soccorsi dai sanitari giunti sul posto e l’aggressore è stato trasportato presso l’ospedale Santa Maria Goretti ove è stato compiutamente identificato dai poliziotti della squadra volanti e, .nelle more degli accertamenti ulteriori sui fatti accaduti,  è stato denunciato per resistenza Pubblico Ufficiale.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE