fbpx
HomeArchivio PoliticaMessaggio di fuoco al sindaco di Lenola, la solidarietà del primo cittadino...
spot_img

Messaggio di fuoco al sindaco di Lenola, la solidarietà del primo cittadino di Aprilia

Articolo Pubblicato il :

Sono i carabinieri di Terracina ad indagare sull’incendio che ha distrutto l’auto del sindaco di Lenola, Fernando Magnafico, una Citroen C3 parcheggiata sotto l’abitazione del primo cittadino, in zona Vallebernardo. Ci sono tracce di dolo e i militari ora seguono ogni pista utile a poter chiarire l’accaduto. Intanto arrivano i messaggi di solidarietà dalla politica. “Temiamo si tratti di un gravissimo e inaccettabile gesto di intimidazione. Confido nel lavoro degli inquirenti”, ha detto l’assessore regionale all’Ambiente Elena Palazzo.

Il sindaco Lanfranco Principi, a nome dell’amministrazione del Comune di Aprilia, esprime solidarietà nei confronti della comunità di Lenola e del sindaco Fernando Magnifico, per l’incendio doloso ai danni della sua autovettura.

“Mi sento di rivolgere un pensiero alla comunità di Lenola e di esprimere la mia solidarietà personale e quella dell’amministrazione che rappresento al sindaco Fernando Magnifico. Confido nel lavoro delle forze dell’ordine, i carabinieri della compagnia di Terracina e i colleghi del nucleo investigativo provinciale, che stanno indagando per identificare i responsabili e comprendere i motivi che hanno indotti gli autori a compiere questo grave gesto. Un gesto deprecabile, come ogni attacco personale in qualsiasi forma si manifesti, che condanniamo con forza”.

spot_img
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE