HomeArchivio Altre NotizieNessun danno strutturale ai piloni di cemento: riaperta nella tarda mattinata a...
spot_img

Nessun danno strutturale ai piloni di cemento: riaperta nella tarda mattinata a Sezze la 156 dei Monti Lepini.

Articolo Pubblicato il :

Nessun danno strutturale ai piloni di cemento: la società Anas ha riaperto nella tarda mattinata di oggi,  a Sezze, il tratto della 156 dei Monti Lepini dal km 36 al 40, in entrambe le direzioni. La strada, lo ricordiamo, era stata chiusa lo scorso lunedì pomeriggio a seguito dell’enorme incendio che aveva interessato le località di Sezze Scalo e Ceriara, coinvolgendo anche la vicina ferrovia.

I lavori di messa in sicurezza ora sono terminati: i tecnici Anas hanno accertato che le fiamme non hanno provocato danni strutturale ai piloni di cemento del cavalcavia; la 156 dei Monti Lepini è stata, quindi, riaperta al traffico.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE