HomeArchivio SportPallavolo femminile B2: Sabaudia affronta oggi il Cisterna ‘88.
spot_img

Pallavolo femminile B2: Sabaudia affronta oggi il Cisterna ‘88.

Articolo Pubblicato il :

Pallavolo femminile B2: Sabaudia torna a giocare in casa. Oggi alle 17.00, nel palasport di via Conte Verde, la formazione di Daniela Casalvieri affronterà il Cisterna ‘88 nel derby pontino valido per il 13esima turno del campionato. Si tratta di uno dei primi spareggi-salvezza per le due squadre che sono rispettivamente all’1esimo (il Sabaudia) e al 12esimo posto (il Cisterna) del raggruppamento H.

Entrambe sono nella zona rossa della classifica sono divise da appena due punti e il Sabaudia, giocando in casa, vorrà provare a incrementare questo vantaggio. La quota salvezza, attualmente rappresentata dal Chieti, è fissata a nove punti e sarà una rincorsa complicata per entrambe le formazioni pontine, mentre il Minturno pare aver messo la testa fuori da questa rincorsa con un vantaggio di cinque punti. Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia arriva dalla sconfitta la tie-break rimediata proprio a Minturno, un punto giudicato comunque “importante” dal Sabaudia che nel girone di ritorno dovrà provare a centrare una complessa salvezza. Il Cisterna invece ha perso in casa (0-3) per mano del Brindisi – San Vito (questi i parziali: 20-25 9-25 14-25). Il match, a ingresso libero, verrà arbitrato da Dario Grossi e Andrea Bonomo. L’apertura dei cancelli è fissata alle ore 16, un’ora prima del fischio d’inizio.

Nella foto Lisa Battaglini, schiacciatrice del Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia (foto di Barbara Bennani).

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE