fbpx
HomeSportPallavolo femminile di serie C: la Giò Volley Aprilia  capolista del girone...
spot_img

Pallavolo femminile di serie C: la Giò Volley Aprilia  capolista del girone B dopo sei vittorie consecutive.

Articolo Pubblicato il :

Pallavolo femminile di serie C: la Giò Volley Aprilia  capolista del girone B dopo sei vittorie consecutive. Le pontine, lo scorso fine settimana, hanno battuto in trasferta la Virtus Roma con il punteggio di 2-3. Sabato prossimo, 19 novembre, al PalaGiòVolley di via Pergolesi, alle 18.30, ci sarà la sfida contro le avversarie del Genzano.

Per il Team C, è arrivata la sesta vittoria in altrettante giornate di campionato (battuto sempre in trasferta l’It Smart Co. Virtus Roma 2-3 con i parziali di 25/20, 9/25, 13/25, 25/22, 11/15). L’unico rammarico, visto l’andamento del match, è non aver portato a casa l’intera posta in palio.

«Forse c’è ancora un po’ di tensione in alcune atlete – sottolinea Moretti, capo allenatore della prima squadra targata Giò Volley – non tutte riescono ancora a lasciarsi completamente andare. Abbiamo incontrato un avversario molto grintoso in difesa e ben attrezzato in attacco, ma avevamo tutte le carte in regola per portare a casa il risultato pieno. Dispiace aver lasciato un punto per strada, ma i meriti della Virtus Roma vanno riconosciuti, sia quelli tecnici che quelli agonistici. La cosa bella della partita è stata, infatti, il rispetto visto in campo: l’agonismo è stato tanto, ma il fair-play da entrambe le parti non è mai mancato. Nel nostro sport la voglia di prevalere sull’avversario c’è sempre, ma si cerca di farlo sempre con rispetto: è una delle cose più belle della pallavolo».

Giunti a metà del girone di andata, il primo bilancio parziale del cammino delle due squadre è ampiamente in attivo: «Siamo in linea con le nostre aspettative dal punto di vista del lavoro tecnico – precisa coach Moretti. È presto per fare discorsi di questo tipo visto che mancano molti scontri diretti, ma di sicuro la squadra ha imparato a soffrire e a non mollare alla prima difficoltà. Per quanto riguarda il Team D, bisogna ricordare che è formato da molte atlete alla prima esperienza in un campionato regionale, dunque che potessero esserci delle difficoltà era in preventivo. Restiamo comunque sereni, perché tutti abbiamo la convinzione di aver intrapreso il giusto cammino per poterci togliere delle soddisfazioni».

L’ottima prova del Team D in casa del Trony Fondi Sperlonga non ha portato le giovani atlete apriliane alla vittoria (sconfitta per 3-2 con parziali di 25/18, 24/26, 22/25, 25/10, 15/10) ma i passi avanti mostrati dal gruppo sono un ottimo segnale per tutto l’ambiente:

«Ancora non riusciamo ad esprimere appieno il nostro gioco – spiega il direttore tecnico Daniele Moretti – ma si vede che le ragazze stanno iniziando a trovare la giusta tranquillità per mettere in campo le loro qualità: essere arrivati al quinto set contro un avversario come Fondi Sperlonga è sicuramente un ottimo segnale. L’esperienza è ancora un aspetto in cui siamo carenti, ma tempo qualche settimana sono sicuro che le atlete coinvolte in questo gruppo daranno segnali importanti».

Il prossimo sabato, 19 novembre, entrambi i gruppi del sodalizio apriliano saranno impegnati al PalaGiòVolley per la 7ª giornata dei rispettivi campionati: si partirà alle ore 16 con la sfida del Team D che ospiterà la Cosmos Volley Latina, per proseguire poi alle 18.30 con la sfida tra Giò Volley e BCC V.S. Genzano.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE