fbpx
HomeArchivio SportPallavolo maschile Superlega, play-off 5° posto: il Cisterna Volley questa domenica in...

Pallavolo maschile Superlega, play-off 5° posto: il Cisterna Volley questa domenica in casa della Lube.

Articolo Pubblicato il :

Pallavolo maschile Superlega, play-off 5° posto: domani alle 18:00 il Cisterna Volley impegnato a Civitanova contro la Lube. Dopo l’entusiasmante vittoria in rimonta strappata in casa con il Padova (3-1) i pontini si preparano a vivere la penultima sfida del girone dei play-off, la coda della stagione di Superlega che dà diritto a giocare la prossima Cev Challenge Cup.

Domani (domenica) alle 18:00 il Cisterna sarà impegnato all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche per il match in casa della Lube.

Questo sarà il terzo confronto stagionale tra i due Club: finora ha avuto la meglio la formazione biancorossa, ma il momento è particolare perché i vicecampioni d’Italia vengono da due stop e dalle dimissioni di Chicco Blengini. Umore opposto per i pontini, che dopo aver preso un punto a Modena hanno recuperato e superato Padova, rivale che dopo un set sembrava tenere ben salde le redini della gara. «Arriviamo da una bella vittoria arrivata in rimonta, davanti ai nostri tifosi, ma ora abbiamo un altro appuntamento complicato perché andiamo a giocare in casa della Lube, una formazione che non sta attraversando un buon momento – chiarisce Theo Faure – in questa fase i nostri avversari non hanno vinto molto e sono sicuro che vorranno conquistare una vittoria in casa. Questa per noi è sicuramente una partita molto importante, sicuro ci teniamo a vincere ma sono sicuro che sarà una partita difficile per noi».

Cisterna è terza a quota quattro punti con una lunghezza in più dei biancorossi, fermi a tre come Padova. L’unico ex è Michele Baranowicz, alla Lube nel biennio 2013/14-2014/15. Due biancorossi hanno trascorsi nel volley pontino, ma non con questo Club, si tratta di Luciano De Cecco e Ivan Zaytsev.

«Riguardo la partita contro Padova devo ammettere che sono contento perché è vero che non abbiamo iniziato molto bene ma alla fine quello che è importante è stata la nostra reazione e poi l’atteggiamento che abbiamo avuto fino alla fine – ha aggiunto il posto due francese – per noi quella era forse l’ultima partita in casa ed era importante giocarla così bene». Poi il giocatore della nazionale transalpina conclude analizzando il suo momento. «Io mi sento molto bene, ho un ritmo di gioco un po’ particolare e per questo la vittoria in casa è stata molto importante, anche per continuare a lavorare bene»

A Civitanova Marche scalpitano dalla voglia di giocare e vincere questa partita. «In casa con Cisterna scenderemo in campo giocando al massimo, come se fosse l’ultima partita della nostra vita – ha assicurato Alex Nikolov (Lube) – Non esiste che la Lube chiuda i match senza riuscire a replicare, sentiamo il bisogno di far vedere di che pasta siamo fatti. Cerchiamo la vittoria, vogliamo riscattarci».

Domenica 14 aprile 2024, ore 18.00

Cucine Lube Civitanova – Cisterna Volley

Arbitri: Simbari Armando, Clemente Andrea (Toni Fabio)

Video Check: Perotti Marco

Segnapunti: Santinelli Cristina

Diretta VBTV

PRECEDENTI: 2 (2 successi Cucine Lube Civitanova)

EX: Michele Baranowicz a Lube nel 2013/14, 2014/15

A caccia di record:

Cucine Lube Civitanova

Nella Stagione 2023/2024 Play Off:

Aleksandar Nikolov – 14 punti ai 100, 20 attacchi vincenti ai 100

Marlon Yant Herrera – 3 punti ai 100, 18 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:

Mattia Bottolo – 12 punti ai 100, 28 attacchi vincenti ai 100

Barthelemy Chinenyeze – 14 punti ai 200

Marlon Yant Herrera – 15 attacchi vincenti ai 100

Adis Lagumdzija – 16 attacchi vincenti ai 300

Aleksandar Nikolov – 17 punti ai 300

Simone Anzani – 23 punti ai 100

Cisterna Volley

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:

Pavle Peric – 22 punti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:

Jordi Ramon – 11 punti ai 300

Daniele Mazzone – 13 attacchi vincenti ai 100

Theo Faure – 13 attacchi vincenti ai 400

Aleksandar Nedeljkovic – 14 attacchi vincenti ai 100

Efe Bayram – 17 punti ai 200

Pavle Peric – 18 punti ai 200

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE