fbpx
HomeArchivio CronacaPicchiava l'anziana che assisteva: badante incastrato dalle telecamere e denunciato nel sud...
spot_img

Picchiava l’anziana che assisteva: badante incastrato dalle telecamere e denunciato nel sud pontino

Articolo Pubblicato il :

Lo scorso 10 aprile a Formia, i Carabinieri della locale Stazione a seguito di meticolosa attività d’indagine scaturita dalla denuncia presentata dalla figlia di un’anziana vittima classe 34, residente nel Comune di Formia, deferivano in stato di libertà un cittadino di origini indiane classe 71, domiciliato a Gaeta, il quale dal mese di marzo 2024 al corrente mese di aprile, aveva con più azioni esecutive di un medesimo disegno criminoso, svolto ripetuti maltrattamenti nei confronti della donna in virtù del proprio ruolo di colf-badante, professione per il quale era stato regolarmente assunto. Di fatti l’uomo, sprezzante di alcune telecamere poste all’interno dell’abitazione e di cui era a conoscenza, aveva sistematicamente percosso l’anziana con schiaffi, strattonamenti, vessazioni di vario genere approfittando dello stato di incapacità della stessa. I militari dell’Arma, a seguito dei previsti accertamenti, procedevano dunque a deferire alla competente A.G. il responsabile di tali brutali azioni e il malfattore, nel frattempo opportunamente licenziato, dovrà ora rispondere in ordine ai reati di maltrattamenti su persona affidata per ragioni di cura, vigilanza e custodia alla propria persona ex art. 572 c.p. con l’aggravante di aver commesso il fatto in danno di persona che, anche in riferimento all’età, non era in grado di difendersi oltre che per aver svolto sevizie con futili motivi e abusando della relazione domestica, coabitazione e ospitalità ex artt. 61 c. 1,4,5 e 11 del codice penale.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE