fbpx
HomeArchivio Altre NotiziePonte sul Sisto, partita la fase operativa per la realizzazione della nuova...

Ponte sul Sisto, partita la fase operativa per la realizzazione della nuova struttura

Articolo Pubblicato il :

È partita la fase operativa per la realizzazione del nuovo Ponte Sisto a Terracina dopo la firma del Protocollo d’Intesa siglato in Prefettura. Si è tenuto infatti in Comune, presso gli Uffici dei Lavori Pubblici, un incontro per stabilire concretamente i prossimi passi da fare per arrivare alla realizzazione della struttura nei tempi più rapidi, considerato anche che è stato nuovamente ribadito che si tratta di un’opera urgente. Per il Comune era presente il Sindaco, Francesco Giannetti, il Dirigente Lavori Pubblici Luisa Arcese e il Capo Settore Veronica Soave. Per Anas era presente l’Ing. Marco Moladori, Responsabile Struttura Territoriale Lazio, e l’Ing. Paolo Nardocci, Responsabile Area Nuove Opere e Progettazione.

Una riunione tecnica che è stata anche l’occasione per illustrare le idee di quello che sarà il nuovo ponte, la struttura e i materiali da utilizzare, tutto rapportato alle esigenze e alle peculiarità della zona dove sorgerà. Una struttura pensata a doppio senso di marcia con passaggio ciclopedonale. Quello che verrà seguito adesso sarà un percorso condiviso, con un gruppo di lavoro misto dove ognuno inizia subito ad operare con gli strumenti a disposizione.

Nel corso dell’incontro il responsabile Struttura Territoriale Anas Lazio Ing. Moladori ha sottolineato nuovamente come obiettivo strategico di questa stagione sia proprio un intervento sulle infrastrutture del basso Lazio.

«Un ulteriore passo in avanti per questo obiettivo che ci eravamo prefissati da subito: quello di garantire una viabilità adeguata per un asse viario strategico del territorio. Siamo perfettamente a conoscenza dei tanti disagi per i residenti, che ancora una volta voglio ringraziare per la loro pazienza. Come voglio ringraziare il Prefetto di Latina Maurizio Falco, Anas, la Provincia di Latina e il Comune di S. Felice Circeo per la loro presenza e il loro supporto necessario e concreto», ha dichiarato il Sindaco di Terracina Francesco Giannetti.

«Un impegno che stiamo portando avanti nei tempi più rapidi. Come ha dichiarato il Prefetto Maurizio Falco il giorno della stipula del protocollo d’intesa, il progetto è diventato ‘irrevocabile’, e siamo fiduciosi che il lavoro che stiamo svolgendo in sinergia ci consentirà di ottenere entro l’estate del prossimo anno il risultato che tutti auspichiamo a beneficio dell’intero territorio, grazie al dialogo e al lavoro costante di tutti gli enti coinvolti», ha dichiarato il Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Claudio De Felice. 

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE