A Priverno sino al 6 maggio un corso per Assaggiatori di Olio Vergine ed Extravergine d’oliva.

Altre Notizie  

Pubblicato 28-04-2017 ore 12:23  Aggiornato: 29-04-2017 ore 11:15

Da oggi e sino al prossimo 6 maggio a Priverno, a Palazzo Guarini-Tacconi, si svolge un Corso professionale riconosciuto per Assaggiatori di Olio Vergine ed Extravergine d’oliva, organizzato dall’Associazione Capol. Nel corso delle 7 giornate formative ci saranno laboratori pratici di assaggio, lezioni teoriche e utili approfondimenti su tecniche di coltivazione, trasformazione e conservazione e metodi di valutazione sensoriale degli olii.

L’iniziativa rientra nell’ambito delle proprie attività formative della Capol, in collaborazione con l’Aspol e la Pro Loco di Priverno, con il patrocinio della XIII Comunità Montana dei Lepini e Ausoni, del Comune di Priverno e della Camera di Commercio di Latina.

Il Corso è rivolto a produttori, frantoiani, commercianti del settore, ristoratori, tecnici e appassionati, e si svolgerà dal 28 Aprile al 6 Maggio 2017 a Palazzo Guarini-Tacconi, sede della XIII Comunità Montana dei Lepini e Ausoni, in via Santa Chiara. Secondo quanto previsto dal Regolamento CEE 2568/91, si svolgerà in 7 giornate formative per una durata complessiva di 35 ore.

Tra i docenti il Capo Panel C.O.I. Giulio Scatolini, professore all’Università dei Sapori di Perugia. Per informazioni: 329.8120593 – capol.latina@gmail.com

A fine corso i partecipanti riceveranno l’Attestato di Idoneità Fisiologica, previo superamento delle prove d’esame, che permetterà di accedere al 2° livello, necessario per l’iscrizione all’Elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini.

La cerimonia di consegna si svolgerà il 7 Maggio a Priverno durante la XXI Sagra della Mozzarella di Bufala e dell’Olio Extravergine di Oliva.

“Torniamo in uno dei centri olivicoli ed oleari pontini maggiormente vocati, nel cuore del territorio della DOP Colline Pontine – spiega il Presidente del Capol Luigi Centauri – ospitati nella cornice medievale di Palazzo Guarini-Tacconi, grazie alla XIII Comunità Montana dei Lepini e Ausoni, al Comune di Priverno e alla Pro Loco di Priverno, che ci hanno inserito anche nella Sagra Agro Alimentare pipernese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 679  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login