fbpx
HomeArchivio Spettacolo e Cultura“Racconti Lepini”: Vitelli e Cappelletti oggi a Cori con i loro racconti...

“Racconti Lepini”: Vitelli e Cappelletti oggi a Cori con i loro racconti lepini.

Articolo Pubblicato il :

Riprende il tour di presentazioni di “Racconti Lepini”, l’antologia dei migliori scritti partecipanti al concorso letterario di narrativa. Oggi alle 17.30, presso la Biblioteca di vicolo Macari, a Cori – nell’ambito della campagna “Il Maggio dei libri” promossa dalla Compagnia dei Lepini – Pietro Vitelli e Beatrice Cappelletti presenteranno le proprie opere: “Marco e Lisetta” e “Tre spille fra le fiamme”.

Presenteranno le proprie opere Pietro Vitelli e Beatrice Cappelletti di Norma con racconti ambientati nei loro “luoghi lepini del cuore”, rispettivamente Cori e Norma, che sono anche le città in cui risiedono e di cui conoscono bene la storia, le tradizioni, le emozioni che trasmettono. 

Pietro Vitelli, già sindaco di Cori, assessore regionale, è membro dell’Associazione degli scrittori italo-canadesi, ha pubblicato più di 30 libri in lingua e dialetto. È stato tradotto in inglese, greco, russo, polacco e francese. Il suo racconto “lepino” si intitola “Marco e Lisetta”, una tenera, struggente, duratura storia d’amore sorta mentre Cori subiva gli eventi della guerra prima, dell’emigrazione poi e infine il ritorno nella terra nati.

Beatrice Cappelletti, archeologa, docente in storia e lettere, collaborare con il Museo archeologico “Padre Saggi” di Norma nell’accoglienza dei visitatori presso il Parco archeologico dell’Antica Norba e nell’organizzazione di progetti culturali, scrittrice. Il suo racconto “lepino” si intitola “Tre spille fra le fiamme” e fa rivivere un reperto archeologico – tre spille di un abito femminile – realmente rinvenuto nel corso delle ricerche, e con esso l’ultima notte di una coppia di amanti mentre la città di Norba veniva attaccata dalle truppe di Silla, drammaticamente incendiata per non risorgere mai più.

Oltre agli autori dei due racconti interverranno il presidente della Compagnia dei Lepini, Quirino Briganti, e il curatore del concorso letterario e dell’antologia, Mauro Nasi.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE