fbpx
HomeArchivio Altre NotizieRifiuti - Ad Aprilia si parla di "Economia Circolare e Circolazione di...

Rifiuti – Ad Aprilia si parla di “Economia Circolare e Circolazione di idee”

Articolo Pubblicato il :

Per il settimo anno consecutivo, il Comune di Aprilia partecipa alla Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti con l’azione intitolata “Economia Circolare e Circolazione di Idee”.

Infatti, in questa edizione, l’attenzione è focalizzata sull’economia circolare che con i suoi principi di riciclo, riparazione e riuso, è alla base delle strategie europee per la diminuzione della produzione dei rifiuti.

Di questi tempi si parlerà, anche con laboratori e dimostrazioni pratiche, domenica 26 novembre dalle 10.30 alle 17 presso la sede del Comitato di Quartiere Aprilia Nord in Via Veneto n. 2 (Parco Friuli).

Tra le tematiche trattate ci saranno i diversi sistemi di filtraggio delle acque domestiche: un esperto del settore illustrerà le tecnologie esistenti mostrando come e perché l’acqua del rubinetto debba sostituire quella imbottigliata.

Poi si concentrerà l’attenzione su come ridurre al massimo gli sprechi in ambiente domestico, attraverso fantasiose ricette “svuota-frigo” e accorgimenti di vario genere da utilizzare in casa per evitare dei rifiuti trasformandoli in modo utile. Il tutto anche attraverso esempi pratici e laboratori. Sempre in tema di sprechi alimentari verrà fatto il punto sul progetto “Sosteniamo Aprilia – Banco Alimentare”, un’importante iniziativa che va non solo contro lo spreco, ma dà un forte contributo alla lotta alla povertà.

Seguirà un aggiornamento sulla situazione di Aprilia nel percorso “verso Rifiuti Zero”, quanto fatto fin qui e quanto in itinere. Nel pomeriggio si svolgerà un laboratorio su come autoprodurre in casa prodotti per la casa e per le persone, così da dimostrare come la riduzione dei rifiuti possa essere effettivamente portata al massimo ottenendo prodotti di ottimo livello.

Durante tutto l’evento si svolgerà, nel portico adiacente la sede del Comitato, un mercatino dello scambio e del baratto. Chiunque abbia oggetti in buono stato di cui voglia liberarsi, è invitato a portarli per dare loro una nuova vita, entrando così a pieno nel concetto di riduzione e riuso.

Il pranzo a buffet (su prenotazione entro mercoledì 22 novembre via email all’indirizzo lalombardiambiente@gmail.com) sarà un momento conviviale nel quale si potrà continuare a scambiarsi idee e suggerimenti di riuso e riciclo in un’atmosfera familiare. Inoltre, a tutti i partecipanti sarà dato un omaggio a sorpresa.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE