fbpx
HomeArchivio PoliticaRifiuti – Cuccioletta “Fratelli d’Italia ad Albano ribadisce il no al termovalorizzatore...

Rifiuti – Cuccioletta “Fratelli d’Italia ad Albano ribadisce il no al termovalorizzatore di Gualtieri”

Articolo Pubblicato il :

“Abbiamo esposto al Senatore Marco Silvestroni, eletto in rappresentanza del nostro collegio elettorale,  tutte le ragioni che ci portano a confermare la nostra decisa e convinta contrarietà alla realizzazione di un termovalorizzatore nel cuore dei Castelli Romani. La perplessità del Presidente della Regione Lazio Francesco Rocca in meritò alla viabilità sulla Via Ardeatina è solo una delle criticità rilevate. L’impianto, così come proposto da Gualtieri, è una vecchia e superata tecnologia che non ha come obiettivo la chiusura del ciclo dei rifiuti ma ha il solo scopo di chiudere gli impianti di trattamento esistenti e ridurre, ma non eliminare, lo smaltimento in discarica, per la presenza dei non trascurabili residui. A questo si aggiunga che l’area ha già subito da anni la mortificazione della discarica di Roncigliano e che un impianto di quelle dimensioni avrebbe un impatto troppo pesante dal punto di vista ambientale e paesistico. Quindi ribadiamo il nostro deciso NO al termovalorizzatore a Santa Palomba ma auspichiamo una politica volta a promuovere a Roma una cultura in cui i rifiuti devono essere differenziati e a pensare ad impianti di conversione chimica. Siamo pronti, quindi, ad accompagnare il Senatore Silvestroni al confronto con il Presidente Rocca, unitamente agli amministratori di Fratelli d’Italia di tutto il territorio, per sostenere le nostre ragioni e quelle dei cittadini di Albano”. A dichiararlo il portavoce di Fratelli d’Italia di Albano Laziale, Roberto Cuccioletta.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE