Sbarco di Anzio, il 25 e 26 gennaio sarà allestito un “Angels’ Camp”

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 13-01-2020 ore 15:41  Aggiornato: 26-01-2020 ore 15:31

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre”. Queste parole di Primo Levi fotografano alla perfezione lo spirito con cui, a 76 anni dallo sbarco degli Alleati sul litorale laziale di Nettuno, Anzio e Lavinio, ancora si sente forte il dovere morale di tramandare la memoria di quei giorni dolorosi e del coraggio dei loro protagonisti.

Sono le principali Associazioni volontarie di Rievocatori a portare avanti il testimone del ricordo storico, in piena autonomia e totale gratuità, con il patrocinio della American Battle Monument Commission (Sicily-Rome Cemetery). L’obiettivo è coinvolgere la cittadinanza in un percorso didattico ed emozionale di grande valore simbolico, unica manifestazione culturale del territorio dedicata all’anniversario.

Sbarco ad Anzio e Nettuno: un museo a cielo aperto per onorare il ricordo. Il 25 e 26 gennaio, a Nettuno, presso Villa Borghese  in via Gramsci, dalle 9 alle 17, si potrà gratuitamente visitare “Angels’ Camp”, un museo a cielo aperto, che fin dal nome rappresenta un tributo agli eroi di quei giorni (qui il programma dettagliato: www.operazioneshingle.it ). Attraverso una filologica esposizione di veicoli storici e di un vero e proprio campo base statico, la visita guidata del parco della Villa, una mostra fotografica, conferenze tenute da storici, i visitatori potranno ripercorrere e conoscere fatti e atmosfere di un evento storico fondante per l’intera storia nazionale. E contribuiranno così a tramandare la memoria di chi diede la vita per prestare fede a un ideale e difendere la libertà.

SBARCO ANZIO/ NETTUNO – OPERAZIONE SHINGLE
25/26 GENNAIO 2020
LOCATION: VILLA BORGHESE – VIA GRAMSCI 96 – NETTUNO

SABATO 25

ORE 9,00 : RADUNO MEZZI STORICI E FIGURANTI
ORE 9,30: APERTURA CAMPO AL PUBBLICO E VISITA GUIDATA ATTRAVERSO LE POSTAZIONI;
ORE 10,00: CONVEGNO PRESSO IL CAMPO SU “I MEZZI MILITARI , ED IL LORO UTILLIZZO DURANTE LA SECONDA GUERRA MONDIALE”, A CURA DELL’ ASS. “ HW SIX “;
ORE 10,30 PARTENZA VEICOLI STORICI PER LA PRIMA SFILATA;
ORE 12,30: PAUSA PRANZO;
ORE 13,00: PARTENZA COLONNA VEICOLI STORICI IN DIREZIONE DI CISTERNA ATTRAVERSO I LUOGHI TEATRO DEI COMBATTIMENTI DURANTE L’OPERAZIONE SHINGLE;
ORE 14,30: INCONTRO CON FIGURANTI A DISPOSIZIONE PER PROPORRE IL RACCONTO DEGLI EVENTI LEGATI ALL’OPERAZIONE SHINGLE, CON POSSIBILITA’ DI EFFETTUARE PERCORSI GUIDATI ALL’INTERNO DELLA TENUTA;
ORE 16,00 : RIENTRO DELLA COLONNA DEI VEICOLI STORICI AL CAMPO;
ORE 20,30: CENA DI GALA IN COSTUME D’EPOCA , SU PRENOTAZIONE AL COSTO 25 EURO, PRESSO L’Agriturismo Valle Maggio -Via Ardeatina, 634, 00042 Anzio RM

DOMENICA 26

ORE 9,30 : APERTURA CAMPO AL PUBBLICO E VISITA GUIDATA ATTRAVERSO LE POSTAZIONI ;
ORE 10,30: PARTENZA COLONNA VEICOLI STORICI ATTRAVERSO LA CITTA’ E VISITA AI CIMITERI CON BREVE SOSTA DI COMMEMORAZIONE;
ORE 10,00: CONVEGNO SUL ” RUOLO DELLE AUSILIARIE (WAC) ED INFERMIERE (NURSE) DALLO SBARCO ALLA LIBERAZIONE DELLA CAPITALE A CURA DELL’ ASSOCIAZIONE “OLD IRONSIDES”;
ORE 12,00: RIENTRO COLONNA VEICOLI STORICI;
ORE 13,00: PAUSA PRANZO;
ORE 16,00: CONVEGNO “INCONTRO CON LA STORIA : I PROTAGONISTI DELL’OPERAZIONE SHINGLE : LUCI ED OMBRE DI UN EVENTO DIMENTICATO“ A CURA DELL’ASSOCIAZIONE THE FACTORY 1944”;
ORE 18,00 : CHIUSURA MANIFESTAZIONE

Per prenotazioni e dettagli logistici ed operativi : Mauro Leva 346 437 0424
Per prenotare la cena anni 40: Paolo Damiani 3356173376

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login