fbpx
HomeArchivio CronacaSottoposti ad intervento e in terapia intensiva i due coniugi di Sermoneta...

Sottoposti ad intervento e in terapia intensiva i due coniugi di Sermoneta feriti a coltellate ieri durante una lite in casa.

Articolo Pubblicato il :

Restano molto gravi le condizioni dei due anziani di Sermoneta soccorsi ieri pomeriggio ed elitrasportati a Roma, lui al “San Camillo” e lei al “Gemelli”, dopo un pomeriggio di follia all’interno della loro abitazione al civico 17 di via Roio, al confine con Latina Scalo, in località Pantano d’Inferno.

Franco Mari, ex elettrauto in pensione, di 86 anni, dopo una lite con la moglie, la 75enne Poldina Pontesilli, ha afferrato un coltello in cucina e, mentre rientrava dal giardino di casa, l’ha colpita con sei fendenti in varie parti del corpo. Poi, pensando di averla uccisa, ha rivolto l’arma verso di sé e si è ferito all’altezza del collo.

E’ stata la donna, dopo circa due ore, a riuscire a raggiungere il telefonino e a lanciare l’allarme al figlio che ha immediatamente attivato 118. Franco Mari, le cui condizioni destano più preoccupazione, ora è in stato di arresto.

Entrambi i coniugi sono stati sottoposti ad un intervento chirurgico nelle scorse ore; sono ricoverati in terapia intensiva.

Le indagini sono in mano ai Carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia, giunti sul posto dalla vicina Stazione di Sermoneta. Dissidi familiari alla base della lite poi degenerata.

i Carabinieri di Sermoneta
spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE