fbpx
HomeArchivio Altre NotizieVilla confiscata ad Anzio, ok al progetto di fattibilità per riqualificarla
spot_img

Villa confiscata ad Anzio, ok al progetto di fattibilità per riqualificarla

Articolo Pubblicato il :

La Città di Anzio ha partecipato all’avviso pubblico regionale per finanziare il recupero dell’immobile sito in Via Tevere, nel quartiere di Villa Claudia, confiscato alla criminalità organizzata ed assegnato al Comune.

Lo ha stabilito la Commissione Straordinaria che amministra la Città di Anzio che ha approvato la delibera, con il relativo progetto di fattibilità, che prevede un quadro economico pari a 70.000 euro per i lavori di ristrutturazione integrale dell’edificio.

Il villino di via Tevere, una volta ristrutturato, potrà essere destinato all’housing sociale, assistenza alloggiativa temporanea destinata a persone e famiglie in estrema difficoltà, al momento impossibilitate ad accedere all’edilizia residenziale pubblica.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE