fbpx
HomeArchivio CronacaAncora in prognosi riservata il bimbo caduto in un laghetto artificiale a...

Ancora in prognosi riservata il bimbo caduto in un laghetto artificiale a Tor San Lorenzo.

Articolo Pubblicato il :

Resta ancora in prognosi riservata il bambino di 17 mesi caduto in un laghetto artificiale a Tor San Lorenzo, ad Ardea, lunedì scorso. Il piccolo, due anni ancora da compiere, resta nell’area rossa della dea del Bambino Gesù di Roma. Le sue condizioni, ancora gravi, vengono costantemente monitorate dai medici.

L’incidente, secondo quanto ricostruito, è avvenuto nel laghetto di viale Marino, tra la Litoranea e via Laurentina. Il bimbo di origine rom sarebbe sfuggito alla vista dei parenti, scivolando in acqua mentre i suoi familiari stavano festeggiando in prossimità di un’area pic nic. I carabinieri propendono per il drammatico incidente.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE