fbpx
HomeArchivio SportApertura di anno con il botto per gli atleti dell'Olim Palus Latina
spot_img

Apertura di anno con il botto per gli atleti dell’Olim Palus Latina

Articolo Pubblicato il :

Apertura di anno con il botto per gli atleti dell’Olim Palus Latina che con una pacifica invasione si sono “appropriati”, la scorsa settimana, delle strade di Dubai per correre l’omonima maratona Maratona. Trasferta alla quale hanno presenziato Luana Santucci ed Enrico Barbini “, ma con l’aggiunta di una new entry – Gianluca Parrocchia – che con la sua prestazione ha ulteriormente consolidato un ruolo di prestigio del team pontino nel contesto podistico nazionale. Grandissimi risvolti cronometrici da parte di tutti i partecipanti, anche grazie alle condizioni climatiche pressoché perfette per lo svolgimento di una competizione podistica ed all’impeccabile organizzazione. Sugli scudi Luana Santucci, quarta di categoria in una maratona internazionale e 321esima assoluta mentre sia Barbini che Parrocchia sono stati tutti protagonisti di prestazioni cronometriche “di rilievo”.

Entusiastico il commento dei membri del team Pontino: “la stagione appena iniziata dimostra che una gestione corretta e motivante porta frutti importanti. Per questo motivo l’anno 2017 prevede la conferma di alcuni appuntamenti importanti che, fra l’altro hanno determinato il notevolissimo successo della Polisportiva, fra questi ricordiamo la manifestazione podistica nazionale Notturna Olim Palus, programmata per il prossimo 24 giugno, il Criterium Sociale quest’anno ulteriormente ampliato oltre ad una importante iniziativa in fase di organizzazione, ma che per il momento, anche scaramanticamente, non vogliamo svelare. In conclusione un ringraziamento a tutti i tesserati che con il proprio sudore e collaborazione hanno consentito di arrivare a livelli di eccellenza e naturalmente alle Aziende che con il loro supporto hanno consentito lo svolgimento, nel corso delle passate stagioni di un così elevato numero di iniziative”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE