fbpx
HomeArchivio Altre NotizieAprilia - Emendamento per l'esenzione Tari sui capannoni agricoli bocciato, "Traditi dalla...

Aprilia – Emendamento per l’esenzione Tari sui capannoni agricoli bocciato, “Traditi dalla maggioranza”

Articolo Pubblicato il :

Il Comitato Agricoltori Apriliani esprime profonda delusione e disappunto per la decisione della maggioranza Principi di bocciare l’emendamento proposto nel consiglio di approvazione del nuovo regolamento Tari, il quale prevedeva l’esenzione dal pagamento della Tari per i capannoni agricoli in conformità con la legge. Questa scelta rappresenta un vero e proprio tradimento nei confronti del settore agricolo locale e dimostra una totale mancanza di considerazione per le esigenze degli agricoltori apriliani, che già affrontano numerose difficoltà nel loro quotidiano operare. Ancora più preoccupante è il fatto che l’amministrazione abbia ritrattato su tutte le cose dette nei vari incontri, compresa la commissione ad hoc istituita per affrontare le problematiche del settore agricolo. Questo atteggiamento dimostra una mancanza di trasparenza e una totale assenza di coerenza tra le parole e i fatti. Nonostante le rassicurazioni dell’assessore all’agricoltura e di alcuni consiglieri di maggioranza che avevano assicurato di sposare la causa degli agricoltori, la decisione finale dimostra un totale disinteresse per il benessere della comunità agricola e un mancato rispetto degli impegni presi. Il sindaco e i consiglieri di maggioranza devono assumersi la responsabilità di questa decisione ingiusta e dannosa, che mette a rischio la sostenibilità economica delle aziende agricole nel nostro territorio. È imperativo che tornino sui loro passi e adottino misure concrete per sostenere e promuovere il settore agricolo locale, come previsto dalla legge e come richiesto dalle esigenze della nostra comunità. Il Comitato Agricoltori Apriliani continuerà a lottare con determinazione per difendere gli interessi degli agricoltori e per garantire un futuro sostenibile per l’agricoltura nel nostro territorio.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI
spot_img
spot_img

NOTIZIE PIù LETTE